Informazione  
 
Il numero in edicola
Archivio cartaceo
Editoriali
 
 
Archivio cronaca
Comunicati comunali
Il sindaco risponde
Lettere al giornale
 
  Sport  
 
Cavese Calcio
Arti marziali
Atletica e C.S.I
Altri sport
 
  Ritratti  
 
La Giunta Comunale
I Consiglieri comunali
Personaggi cavesi
Foto di Cava
Scorci metelliani
 
  Consulenti  
 
Avvocato
Commercialista
Immobiliare
Lavoro
Dentista
Nutrizionista
Sessuologo
 
  Medicina  
 
Distretto sanitario SA1
Articoli
Centro di salute mentale
Consultorio
Sert
Diabetologia
Il medico risponde
 
  Istituzioni  
 
Palazzo di Citta'
Comunicati comunali
Associazioni
Consorzio di Bacino SA1
Intermedia
Scuola
 
  Servizi  
 
Farmacie
Numeri utili
Orari autobus
Orario treni
Siti istituzionali
 
  Annunci  
 
Compro e vendo
Immobiliari
Cerco e offro lavoro
 
  Rubriche  
 
Lettere
Cultura
Speciali
Mondo Giovani
Cavesi nel mondo
Immigrazione
Mostra fotografica
Scadenze fiscali
Umorismo e satira
Chi siamo
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
torna in cima
Mia'
Intervista ad Antonella Milite, in arte Mia'
Il 18 luglio uscira' il primo disco della cantautrice-nutrizionista

Ecco Mia', la Giorgia cavese
con il sogno del Festival di Sanremo



Gerardo Ardito
Uscira' il 18 di luglio prossimo il primo disco di "Mia'", la bellissima cantautrice cavese che sogna di partecipare al prossimo festival di Sanremo, attraverso anche i buoni uffici del suo manager Luigi Pergamo.
Antonella Milite, in arte Mia', canta da quando aveva appena 8 anni e da quando ne aveva 13 scrive canzoni. e' cantautrice, diplomata al conservatorio di Salerno, suona il pianoforte, conta esperienze come cantante jazz e partecipazioni al fianco dei Santo California.
Mia', di cosa parlano le tue canzoni?
"Dell'amore in generale, ma soprattutto dell'amore per se stessi e per la vita..."
Mia e' il brano di punta del disco, "...non so decidere se vivere da sola... ora e' forte il desiderio dentro me, non si puo' reprimere… sola sto bene, questo io lo so, senza catene, ora io vivro', mi sento mia, senza condividere il mio cuore" Ma si sta davvero bene a vivere da sola?
"No! Non si sta bene da soli. In questo momento per me e' un'esigenza, non e' una scelta. Pero' bisogna imparare a stare bene prima da soli e poi con gli altri"
"Vorrei essere come quelle nuvole che volano da sole, senza regole, solo bianche pagine da scrivere col cuore..." Non c'e' che dire, descrivi proprio bene i tuoi concetti…
"Grazie..."
Chi sono i tuoi artisti di riferimento?
"Diversi: Giorgia, Mina, Alex Baroni. Ma piu' di tutti la grandissima Mia Martini, non a caso il mio nome d'arte e' Mia' (con l'accento) "
Quanto conta per te cantare dal vivo?
"Tantissimo, e' l'unico modo per esprimere veramente se stessi e provare una vera emozione da trasmettere agli altri"
Come riesci a conciliare la professione di nutrizionista, che hai scelto, con la tua attivita' artistica?
"Ho sempre fatto tante cose, ma per riuscirci devi metterci passioni"
Troverai piu' spazio per l'amore?
"Spero proprio di si'.."
Cosa e' piu' importante per te in un uomo?
"La sensibilita'"
Ti senti una donna completa?
"Si', ma sempre alla ricerca dell'altra meta' della mela"
Cosa una donna non deve mai perdere?
"La propria dignita' e il sorriso"
Ti ritieni una donna fortunata?
"Si', molto"
Sei tenace, riesci a tenere ritmi frenetici, sei anche esigente e pignola?
"Non molto..."
Dove attingi la tua forza?
"Provo vero amore per la vita ed e' importante per me trovare forme di espressioni che mi consentano di assaporarla"

Se c'e' una cosa che non si puo' dire di Mia', e' che vive solo di sogni: laureata in scienze e tecnologie alimentari e una seconda laurea in via di conseguimento, una professione da nutrizionista e cosa che non guasta: un fisico mozzafiato, ma soprattutto la consapevolezza delle proprie capacita' artistiche che animano anche questo primo disco, brani orecchiabili, dagli arrangiamenti indovinati (di Mario Sellitto). Il cd contiene "Felicita'", un pezzo scritto e cantato con Luca Sepe. Il disco e' stato registrato presso lo studio Sound di Bagnoli.
Mia' presentera' il 18 luglio al Grand Hotel di Salerno il suo primo cd che contiene 9 brani rigorosamente in italiano, tra i quali anche una cover.
Siamo convinti che tra poco anche voi canticchierete le canzoni di Mia' e che le radio faranno a gara per averla ospite dal vivo. A noi non resta che augurarle in bocca la lupo e ascoltare le sue canzoni.
Antonella Milite, in arte Mia'








































     
  Contattaci  
 

 
Contattaci
Chi siamo
 
  Commerciali  
 
Industrie
Artigiani
Ristorazione
Alberghi
Shopping
Salute
Arredamenti
Servizi
Immobili
Commercio
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
torna in cima