Informazione  
 
Il numero in edicola
Archivio cartaceo
Editoriali
 
 
Archivio cronaca
Comunicati comunali
Il sindaco risponde
Lettere al giornale
 
  Sport  
 
Cavese Calcio
Arti marziali
Atletica e C.S.I
Altri sport
 
  Ritratti  
 
La Giunta Comunale
I Consiglieri comunali
Personaggi cavesi
Foto di Cava
Scorci metelliani
 
  Consulenti  
 
Avvocato
Commercialista
Immobiliare
Lavoro
Dentista
Nutrizionista
Sessuologo
 
  Medicina  
 
Distretto sanitario SA1
Articoli
Centro di salute mentale
Consultorio
Sert
Diabetologia
Il medico risponde
 
  Istituzioni  
 
Palazzo di Citta'
Comunicati comunali
Associazioni
Consorzio di Bacino SA1
Intermedia
Scuola
 
  Servizi  
 
Farmacie
Numeri utili
Orari autobus
Orario treni
Siti istituzionali
 
  Annunci  
 
Compro e vendo
Immobiliari
Cerco e offro lavoro
 
  Rubriche  
 
Lettere
Cultura
Speciali
Mondo Giovani
Cavesi nel mondo
Immigrazione
Mostra fotografica
Scadenze fiscali
Umorismo e satira
Chi siamo
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
torna in cima

CampaniaMeteo.it
Adotta anche tu un cane al canile di Cava de' Tirreni. Clicca qui
USD Cavese 1919: Quattordici i convocati per il raduno
[29 07 2015 ]
Pronti per iniziare ufficialmente la stagione, pronti per effettuare il taglio del nastro. Da mercoledì 29 luglio la USD Cavese 1919, presso lo stadio Desiderio di Pregiato, inizierà il ritiro pre-campionato. Saranno quattordici i giocatori che si raduneranno agli ordini di mister Longo. Tra le novità dell’ultima ora anche il portiere Emanuele Corti (1996) ed terzino destro Aldo Gazzaneo (1996). Il primo è cresciuto nel Siena e nella scorsa stagione si è reso protagonista con la maglia del Campobasso, il secondo invece è cresciuto nella Salernitana ed è reduce dall’esperienza con la Turris.
I quattordici convocati lavoreranno per cinque giorni in città, tutti gli allenamenti inizieranno alle 17:30 fatta eccezione per domenica quando alle 17:00 la Cavese scenderà in campo per la prima amichevole stagionale contro una Rappresentativa giovanile biancoblu. Lunedì 3 agosto, poi, giornata di riposo prima della partenza alla volta di Bracigliano, dove dal 4 al 14 si svolgerà la seconda parte del ritiro. Segue l’elenco dei convocati:
PORTIERI: Emanuele Conti (1996)
DIFENSORI: Pasquale Esposito, Pietro Sicignano, Francesco Franco (1996), Benito Cicerelli (1996), Aldo Gazzaneo
CENTROCAMPISTI: Guido Di Deo, Domenico Aliperta, Giuseppe Ausiello
ATTACCANTI: Antonio Del Sorbo, Gianmarco Tedesco, Simone D’Anna, Claudio De Rosa, Giovanni Bongermino (1995)
Vincenzo Varriale nuovo attaccante della Cavese
[29 07 2015 ]
La USD Cavese 1919 comunica che Vincenzo Varriale è un nuovo rinforzo per l’attacco. Non si ferma, dunque, la campagna acquisti biancoblu, una campagna acquisti scoppiettante. Un nuovo colpo da novanta, infatti, per mister Longo. L’ex Gelbison è reduce da una stagione condita da diciassette reti in ventinove partite. Uno score ripetuto più volte nella sua carriera: quattordici e sedici con il Francavilla in serie D, undici e sedici con la Sangiuseppese sempre in D ed anche undici con la Scafatese in Seconda Divisione. Per il neo volto nuovo della Cavese esperienza tra i professionisti anche con Palmese, Juve Stabia, Aversa Normanna, Neapolis, Casertana: “Sono felicissimo, arrivo con grande entusiasmo. Sono bastati cinque minuti per firmare il contratto – racconta l’attaccante -. In questo momento, però, dobbiamo pensare esclusivamente al lavoro in campo. Il prossimo mese sarà fondamentale per gettare le basi per il nostro futuro, quello nel quale proveremo certamente a vincere”.
Per Varriale, che oggi sarà già presente a Pregiato in occasione del primo allenamento, si tratta di un ritorno a Cava de’ Tirreni, quindici presenze e tre gol per lui in Prima Divisione nella stagione 2009-2010.
Conferenza Stampa di Presentazione
della XXVI edizione del Festival delle Torri
[28 07 2015 ]
Conferenza stampa di presentazione, Sabato 1°Agosto, alle ore 10.00, presso l'Aula Consiliare di Palazzo di Città, della XXVI edizione del "Festival delle Torri -Festival di pace" Interverranno
- Il Sindaco di Cava de' Tirreni, Vincenzo Servalli
- Il Vice Sindaco, Nunzio Senatore
- L'Assessore ai Grandi Eventi, Enrico Polichetti
- Il Presidente dell'Ente Culturale Sbandieratori Cavensi, Felice Sorrentino
- Il Direttore Artistico del Festival, Marcello Bisogno
- Il direttore artistico della mostra "Art progressive-artists for peace", Antonio Perotti,
- Il Coordinatore Punto Pace di Cava de' Tirreni e membro del consiglio nazionale "Pax Christi", Antonio Armenante
- I Referenti per l'immagine del Festival, Mimmo Aliotti, Daniela Carratù
- Una delegazione del gruppo Trombonieri Santa Maria del Rovo
Dopo la conferenza stampa in cui sarà illustrato il programma completo della manifestazione, si procederà al taglio del nastro, presso la Madiateca MARTE, di Cava de' Tirreni, della mostra "Art Progressive" in cui esporranno, per l'intera settimana dedicata al Festival, importanti artisti nazionali ed internazionali per dare un segnale di pace e di comunione d'intenti tra le varie realtà artistiche, culturali e folcloristiche del mondo dell'arte. Un incontro con la musica, con alcuni grandi artisti europei che si esibiranno in occasione dell'apertura della mostra, a titolo gratuito. Al vernissage sarà offerto alla stampa ed agli ospiti un buffet di benvenuto.

Convocazione del Consiglio Comunale
Giovedì 30 Luglio 2015
[28 07 2015 ]
Convocato il Consiglio Comunale, nella Sala Consiliare, in prima convocazione, sessione straordinaria, seduta pubblica, per il giorno GIOVEDI 30 LUGLIO 2015 con inizio alle ore 10.00 per la trattazione del seguente ordine del giorno:
1) Comunicazioni del Presidente
2) Comunicazione del Sindaco
3) Approvazione del Piano economico Finanziario relativo al servizio di gestione dei rifiuti urbani ai fini dell'adozione del sistema tariffario della TARI 2015
4) Approvazione tariffe della tassa sui rifiuti (TARI). Anno 2015
5) Modifica dell'art. 65 del Regolamento per la disciplina della IUC (imposta unica comunale). Tariffa giornaliera della TARI
6) Determinazione della quantità e qualità delle aree e dei fabbricati da destinare alla residenza ed alle attività produttive e terziarie, ai sensi delle leggi 167/62, 865/71 e 457/78, che potranno essere ceduti in proprietà o in diritto di superficie, nonché dei relativi prezzi di cessione - Anno 2015.
7) Approvazione "Piano delle alienazioni e valorizzazioni immobiliari" - Anno 2015
8) Approvazione modalità di ripiano, ai sensi del DM 2 aprile 2015, del disavanzo straordinario di amministrazione derivante da riaccertamento dei residui di cui al D.Lgs. 118/2011. Provvedimenti
9) Rinvio al 2016 della contabilità economico - patrimoniale (art. 3, comma 12, d. lgs n. 118/2011)
Arrivo in Città del Quadro Miracoloso
della Madonna di Pompei
[28 07 2015 ]
Grande attesa per l'arrivo in città, del Quadro Miracoloso della Madonna di Pompei. Quest'anno la festa di Sant'Alfonso 2015, nell'omonima Parrocchia in Via Filangieri, sarà arricchita dalla presenza del Quadro Miracoloso della Madonna di Pompei, che arriverà, mercoledì 29 luglio, e rimarrà a Cava de'Tirreni fino al 2 agosto.
In questi giorni la parrocchia sarà Santuario Mariano.
Strettissimo è il legame tra la Madonna del Rosario e Sant'Alfonso che, da missionario, evangelizzò la valle di Pompei. "Ben vengano, dichiara il Sindaco, Vincenzo Servalli, iniziative religiose di questa importanza. Cava de'Tirreni e Pompei, per un cammino di fede insieme, aprono le porte a rapporti utili allo sviluppo del turismo. E' nostra intenzione, nel mese di maggio, programmare un pellegrinaggio al Santuario di Pompei coinvolgendo tutta la cittadinanza". I festeggiamenti si apriranno mercoledì 29 luglio, alle ore 18,30, con l'arrivo del Quadro e la Santa Messa presieduta dall'Arcivescovo di Pompei Monsignor, Tommaso Caputo. Al termine della celebrazione ci sarà la consegna delle chiavi della Città di Cava de' Tirreni alla Madonna da parte del Sindaco di Cava de'Tirreni, Vincenzo Servalli e la firma congiunta con il Sindaco di Pompei del protocollo di gemellaggio.
Le Sante Messe si celebreranno ogni giorno alle ore 9,00 - 11,00 - 19,00.
USD Cavese: Guido Di Deo è il primo acquisto
della gestione Campitiello
[25 07 2015 ]
La USD Cavese 1919 comunica con soddisfazione di aver tesserato per la stagione 2015-2016 l'esperto centrocampista Guido Di Deo.
L'ex calciatore del Rimini, nato il 26-07-1981, vanta 82 presenze in serie B totalizzate con le maglie della Salernitana, del Frosinone e della Ternana e 236 in Lega Pro totalizzate invece con quelle della Fermana, Frosinone, Ternana, Salernitana, Taranto e Benevento. Nel suo curriculum, oltre ai quarantatré gol realizzati tra i professionisti, anche una promozioni in serie B e due in Lega Pro con Campobasso e Rimini: "Sono estremamente contento di arrivare in una piazza importante come quella di Cava, una piazza che ho avuto il piacere di ammirare da vicino in passato - le prime impressioni di Guido Di Deo -. Questo aspetto, insieme alle ambizioni della società, mi hanno spinto immediatamente a sposare il progetto. L'augurio è che i risultati possano premiarci, fondamentale però sarà remare tutti nella stessa direzione".
Inizia con il botto, dunque, la campagna acquisti della Cavese, un chiaro segnale da parte di una società che vuole ritornare a regalare momenti speciali all'intera città.
DITELO A NOI del 20 luglio 2015
[25 07 2015 ]
Programma a cura de "La TV di Cava"
Provvedimenti in seguito a caduta albero
nella villa Falcone e Borsellino
[24 07 2015 ]
Comunicato comunale
Su disposizioni del Sindaco, Vincenzo Servalli, questa mattina, è stato interdetto il passaggio dei cittadini all'interno della villa Falcone e Borsellino, per permettere le operazioni di bonifica e taglio del grosso albero, un pino marittimo che, intorno alla mezzanotte di ieri, giovedì 23 luglio, è caduto, causando danni all'impianto elettrico e ad alcune panchine che si sono piegate sotto il peso del grosso fusto. Immediatamente, sul posto, sono intervenuti l'Assessore al Verde Pubblico, Enrico Polichetti, la consigliere Annetta Altobello, la Polizia Locale con il Comandante, Giuseppe Ferrara, gli Agenti della Polizia di Stato, del Vice Questore Aggiunto, Marzia Morricone, la Protezione Civile con il Capo Squadra, Felice Sorrentino, i Vigili del Fuoco del Distaccamento Città di Salerno, per i provvedimenti del caso. Questa mattina, invece, a seguito del sopralluogo del Sindaco, Vincenzo Servalli, è stata disposta la chiusura della villa che sarà aperta parzialmente, domani mattina, per consentire il passaggio dall'ingresso principale di Viale Crispi in direzione ingresso da via Marcello Garzia. Con immediatezza, sono state avviate le operazioni di bonifica da parte degli operai del Verde Pubblico del Comune Metelliano e la messa in sicurezza dell'impianto elettrico della villa, da parte della Sedab con Aldo Abate. "Ci siamo mossi con tempestività, dichiara l'Assessore al Verde Pubblico, Enrico Polichetti. Abbiamo adottato tutti i provvedimenti necessari per garantire le condizioni di sicurezza ai cittadini e in tal senso ci adopereremo per una ricognizione di tutti gli alberi."

USD Cavese: il 29 luglio al via il ritiro pre-campionato
[24 07 2015 ]
Taglio del nastro per la stagione 2015-2016. La USD Cavese 1919 comunica che mercoledì 29 luglio, alle ore 17:30, la squadra si radunerà al stadio Desiderio di Pregiato per la prima sgambatura dell'anno.
Il gruppo, agli ordini di mister Longo e del suo staff, inizierà in città il ritiro pre-campionato. Nei prossimi giorni verrà il comunicato il programma dettagliato del raduno e delle amichevoli estive.
Visita al Comune della console del Venezuela
[23 07 2015 ]
Comunicato comunale
Visita a Palazzo di Città, questa mattina, della Console Generale della Repubblica Bolivariana del Venezuela, Amarilys Gutierrez Graffe, accolta nell'ufficio del Sindaco, Vincenzo Servalli. A fare gli onori di casa, è stato il Vice Sindaco, Nunzio Senatore, insieme al Presidente del Consiglio Comunale, Lorena Iuliano ed alla consigliera, Annetta Altobello. Presenti anche il consigliere Eugenio Canora. Felicitazioni ha espresso la Console, per la nomina rosa del Presidente del Consiglio Comunale, Lorena Iuliano. "Il Venezuela ce l'ho nel cuore, dichiara il Sindaco Vincenzo Servalli. Parte della mia tesi l'ho incentrata,a suo tempo, sul Venezuela. Negli ultimi anni il Venezuela ha conosciuto un notevole sviluppo del settore turistico come ci auguriamo possa avvenire per la nostra città".

Esito Arpac su rilevamento fibre amianto
in seguito ad incendio prefabbricati San Pietro
[22 07 2015 ]
Comunicato comunale
Convocato, questo pomeriggio, presso l' ufficio del Sindaco, Vincenzo Servalli, il C.O.C. (Centro Operativo Comunale) per fare il punto della situazione sul campo container di San Pietro, via Largo Genovesi, in seguito all'incendio di tre prefabbricati contenenti amianto, avvenuto sabato 18 luglio. Erano presenti Il Sindaco, Vincenzo Servalli, il Vice Sindaco Nunzio Senatore, Il Sanitario, Dottore Giovanni Baldi, il Comandante della Polizia Locale Giuseppe Ferrara, l'Architetto Luigi Collazzo, gli Ingegneri Carmine Avagliano e Gianluigi Accarino, l'Assistente Capo della Polizia Locale, Matteo Senatore. In seguito al rogo, il Sindaco Servalli, emise l'Ordinanza Sindacale, n. Reg. Gen. 311 del 18/07/2015 a tutela della salute pubblica, con la quale è stato ordinato, in via precauzionale, agli occupanti dei restanti prefabbricati non interessati dall'incendio ed ai residenti delle abitazioni prospicienti il campo container, di sgombrare l'area, predisponendo, se necessario, l'ospitalità presso strutture comunali. Furono interessati anche i tecnici dell'Arpac per gli adempimenti necessari, dal momento che le fiamme avevano distrutto anche i tetti di cemento ed amianto. Il personale tecnico dell'Arpac ha, immediatamente, effettuato tutte le rilevazioni ed i campionamenti necessari di cui, nella tarda mattinata odierna, si sono avuti i risultati. I valori di amianto riscontrati sono di gran lunga inferiore ai limiti minimi di riferimento prescritti (come da tabella allegata). "Sono rassicuranti i dati dell'Arpac, dichiara il Sindaco, Vincenzo Servalli. Ho procrastinato l'effetto dell'Ordinanza Sindacale 311 del 18 luglio 2015 per motivi precauzionali fino al completamento della bonifica della ditta specializzata ed incaricata per le operazioni di rimozione". A seguire le operazioni di bonifica è l'Assessore ai Lavori Pubblici, Manutenzione e Igiene Urbana, Nunzio Senatore. "Dal giorno dell'incendio, sostiene l'Assessore Nunzio Senatore, abbiamo allertato gli organismi preposti. Abbiamo incaricato una ditta specializzata per bonificare l'area allo scopo di tutelare la salute e garantire la sicurezza dei cittadini".

Emilio Longo è il nuovo allenatore della Cavese 1919
[22 07 2015 ]
La USD Cavese 1919 è lieta di annunciare che Emilio Longo sarà l’allenatore per la stagione sportiva 2015-2016.
Intrapresa la carriera nel 1999-2000 con l’A.S. Pontecagnano nel campionato di Terza Categoria, il neo tecnico metelliano ha poi guidato la formazione Juniores del Picentia, il Picenia e la Real Sanseverinese in Promozione, il Montoro in Eccellenza, ma anche la Gelbison, il Serre, la Battipagliese ed il San Severo in serie D dove ha raggiunto traguardi importanti. A tutto questo, poi, va aggiunto il ruolo di assistente di Raffaele Novelli nel 2010-2011 in Seconda Divisione con la Pro Patria e di Carmine Gautieri nella scorsa stagione con il Livorno in serie B. Ma questo ormai è il passato, ora il presente si chiama USD Cavese 1919. La società, consapevole di aver scelto il meglio per portare avanti il progetto, augura al mister un grande in bocca al lupo in vista della stagione. Con Longo, ovviamente, arriva anche uno staff di primo livello. Giuseppe D’Angelo sarà il vice allenatore, per lui trascorsi da giocatore con la Cavese di Santin, Michele Aquino ex Livorno sarà il video analista, Valerio Visconti il preparatore dei portieri, in precedenza esperienze con Foggia e Latina in Lega Pro e Varese e Ternana in serie B, mentre la parte atletica sarà curata dal professore Aniello De Luca reduce dal lavoro svolto negli ultimi anni con la Gelbison. Si comunica, inoltre, che lunedì 27 luglio alle ore 18:30, presso la Mediateca Marte srl di Cava de’ Tirreni, si terrà la conferenza stampa di presentazione del neo tecnico biancoblu.
L’evento sarà aperto al pubblico.

Conferenza stampa di presentazione Gran Galà del Cuore
[22 07 2015 ]
Conferenza stampa di presentazione, domani mattina, giovedì 23 luglio, alle ore 11.00, presso l'Aula Consiliare di Palazzo di Città dell'iniziativa "Gran Galà del Cuore", a sostegno dell'Airfa (Associazione Italiana Ricerca sull'Anemia di Fanconi).
Il Gran Galà del Cuore, è previsto per venerdì 24 luglio, alle ore 21.00, presso la Villa De Sio, in via Vincenzo Palazzo, 9, Cava de'Tirreni. Una manifestazione per finanziare i progetti di ricerca scientifica sull'Anemia di Fanconi, sostenuti dall'associazione Airfa.
Intervengono:
Il Vice Sindaco, Nunzio Senatore
Gli Organizzatori, Gabriella Mannara e Fabio Manzo.
Per i primi quindici anni di Soricelli Vescovo
abbracci, applausi e la medaglia della Camera
[22 07 2015 ]
Una festa semplice e ricca di emozionati ricordi per Mons. Orazio Soricelli, che il 30 giugno scorso ha celebrato con una messa a Sant'Alfonso il quindicesimo anniversario della sua Ordinazione Episcopale, dopo la quale egli ricevette da S.S. Giovanni Paolo II l'incarico di Arcivescovo della Diocesi Amalfi - Cava, nella quale si insediò poi il 22 settembre 2000. Sono stati quindici anni fecondi, caratterizzati da un'intensa vita pastorale e da significativi momenti di apertura sociale, come ad esempio l'incontro con gli esponenti di tutte le relìgioni (20 settembre 2013), la gestione ad ampio respiro della Giornata Mondiale della Pace, la celebrazione eucaristica collegata alla protesta del Punto Pace di Cava contro il riarmo e l'acquisto degli F 35, la concessione di sale dell'Arcivescovado all'Associazione Giornalisti "Lucio Barone" per le sue riunioni ed incontri. Tra i numerosi attestati di gratitudine ricevuti, segnaliamo la Medaglia del Presidente della Camera dei Deputati, attribuitagli dall'Associazione Arte e Cultura "Michelangelo Angrisani" e consegnata nel corso della premiazione dell'annuale Concorso Internazionale Letterario ed Artistico, svoltasi domenica 28 giugno nella bellissima sala di rappresentanza del Municipio.
La consegna è avvenuta ad opera del Presidente dell'Accademia "Arte e Cultura", Michelangelo Angrisani (vedi foto), e del neoeletto Sindaco di Cava de' Tirreni, Vincenzo Servalli.

Domenico Campitiello nuovo presidente della Cavese
[22 07 2015 ]
Domenico Campitiello è ufficialmente il nuovo presidente della USD Cavese 1919. L’imprenditore salernitano, proprietario insieme al fratello Francesco della Jomi srl, ha già provveduto all’iscrizione dello storico club metelliano al campionato di serie D. Altresì, si comunica che il prossimo 24 luglio alle ore 18:30, presso la Mediateca Marte srl di Cava de’ Tirreni, si terrà la prima conferenza stampa stagionale. All’appuntamento, volto a presentare ufficialmente alla città la nuova società ed il Progetto Cavese, parteciperà il presidente Domenico Campitiello.
L’evento sarà aperto al pubblico.

Il sindaco Vincenzo Servalli completa la giunta comunale:
eletta presidente del consiglio Lorena Iuliano
[20 07 2015 ]
Comunicato comunale
Il sindaco Vincenzo Servalli, questa mattina, ha completato la sua Giunta con due nuovi assessori.
Assessore all'Urbanistica è stata nominata l'architetto, Giovanna Minieri, nata a Nocera Inferiore il 14 settembre1966 e residente a Cava de'Tirreni. Laureata in Architettura presso l'Università Federico II di Napoli, svolge l'attività di libero professionista "Ringrazio il sindaco Servalli per l'onore di avermi scelta come assessore di un settore molto delicato come l'urbanistica, dichiara la neo assessora, Giovanna Minieri. Ed in qualità di tecnico il mio impegno sarà mettere mano immediatamente al Puc che deve essere il punto d'inizio per far ripartire e rilanciare la città".
Le deleghe alla Formazione, al Lavoro, ai Rapporti con Enti ed Associazioni, allo Sport, al Centro Storico, ai Grandi Eventi e al Verde Pubblico, sono state affidate ad Enrico Polichetti, il più votato in assoluto nelle elezioni amministrative. Nato a Salerno il 15 marzo 1982, residente a Cava de' Tirreni. Perito commerciale diplomato in Ragioneria, frequenta la Facoltà di Economia aziendale presso l'Università di Salerno. "Sarò un assessore di strada, tra la gente, dichiara Enrico Polichetti. Avendo un Consiglio comunale di persone nuove, mi aspetto proposte e collaborazione. Nonostante non volessi accettare nessun assessorato, alla fine non ho potuto sottrarmi al pressing del sindaco Servalli e dei Consiglieri che mi hanno indicato e per questo li ringrazio per la fiducia che mi hanno concesso. Da parte mia mi accingo a questa nuova esperienza assessoriale con grande umiltà, responsabilità e impegno, come peraltro ho fatto da Consigliere comunale in questi anni"
A Cava de'Tirreni incontro
per il titolo mondiale di kick boxing
[20 07 2015 ]
Comunicato comunale
Martedì 21 luglio, alle ore 10.30, nell'Aula Consiliare di Palazzo di Città, si terrà la conferenza stampa di presentazione dell'incontro valido per il titolo mondiale di Kick Boxing "Premio Consalvo", in programma per sabato 25 luglio, alle ore 20.30, in piazza Duomo. Interverranno:
- il Sindaco, Vincenzo Servalli
- il Campione Mondiale di Kick Boxing, Antonio Sorrentino
- il presentatore dell'evento, Alfonso Senatore.
Parteciperanno alla conferenza stampa i membri del sodalizio Siddhartaclub.
Riorganizzazione dei settori e degli uffici comunali
[20 07 2015 ]
Comunicato comunale
Il sindaco Vincenzo Servalli, in ottemperanza alla Legge 190 del 9.11.2012 e nell'ambito della riorganizzazione dei settori e degli uffici comunali, in attuazione di adeguate misure per dare impulso alle attività dell'edilizia, dell'urbanistica e dei servizi forniti alla utenza ed ai cittadini, ha disposto la rotazione del personale tecnico dei settori Lavori Pubblici, Ambiente e Governo del Territorio e Patrimonio, con il rafforzamento di due unità del settore urbanistica. Nell'ottica del miglioramento dei servizi sono, inoltre, in corso ulteriori verifiche e valutazioni che, nel prosieguo dell'attività amministrativa, potranno portare alla riorganizzazione ed alla rimodulazione degli altri settori ed uffici della pubblica amministrazione cavese.
Ripristinata la pubblica illuminazione
alla frazione Sant'Anna
[20 07 2015 ]
Comunicato comunale
Venerdi 17 luglio, su interessamento dell'Assessore ai Lavori Pubblici e Manutenzione, Nunzio Senatore, è stata ripristinata la pubblica illuminazione su via Pasquale Di Domenico, tra le località di Sant'Anna e Santa Lucia. L'assenza di illuminazione che perdurava da oltre un mese, era stata causata dalla caduta di alberi che avevano interrotto la linea elettrica.
Una situazione diventata insostenibile e che aveva messo in serio rischio la pubblica incolumità.
"Appena insediati, ci siamo attivati per rispondere alle numerose istanze dei cittadini, dichiara l'Assessore, Nunzio Senatore, che lamentavano l'assenza di luce su quel tratto, peraltro molto trafficato, di congiungimento tra le due frazioni collinari, che ha causato non pochi problemi sia alla circolazione degli autoveicoli, ma anche per quanto riguarda la sicurezza di pedoni e cicloamatori".
Incendio nel campo containers della frazione San Pietro
[18 07 2015 ]
Comunicato comunale
Alle ore 13.30, di oggi, presso il campo containes della frazione di San Pietro, si è sviluppato un incendio all'interno del prefabbricato utilizzato da una associazione di anziani. Le fiamme hanno interessato anche altri due prefabbricati adiacenti, da tempo inutilizzati, che sono andati completamente distrutti. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco e la Protezione Civile allertate dai residenti che si erano subito attivati per cercare di circoscrivere l'incendio. Il sindaco Vinceno Servalli e l'assessore ai Lavori Pubblici e Manutenzione, Nunzio Senatore, hanno allertato il personale dell'ufficio tecnico comunale, che ha provveduto a interdire l'area, il dirigente sanitario dott. Giovanni Baldi e la Polizia Locale diretta dal comandate Giuseppe Ferrara. Il Primo Cittadino ha immediatamente allertato il C.O.C. (Centro Operativo Comunale) e il dott. Di Ruocco dell'Arpac, per tutti gli adempimenti necessari, atteso che le fiamme hanno distrutto anche i tetti di cemento ed amianto, ed ha emesso una Ordinanza sindacale, a tutela della salute pubblica, con la quale è stato ordinato, in via precauzionale, agli occupanti dei restanti prefabbricati non interessati dall'incendio ed ai residenti della abitazioni prospicienti il campo containers, di sgombrare l'area, predisponendo, se necessario, l'ospitalità presso strutture comunali.
Il personale tecnico dell'Arpac ha immediatamente effettuato tutte le rilevazioni ed i campionamenti necessari e su richiesta del sindaco Servalli, è stato disposto il monitoraggio continuo dell'area.
Il personale tecnico del Comune, su indicazione dei dirigenti Attanasio e Collazzo, ha provveduto alla messa in sicurezza dell'area interessata dall'incendio e già dalla giornata di domani, si provvederà alla rimozione delle strutture andate in fiamme secondo tutte le norme ed alla bonifica ambientale.

In distribuzione da questa sera CavaNotizie.it n96
[17 07 2015 ]
pag 1.jpg

Clicca sull'immagine per aprire e scaricare il numero 96 di CavaNotizie.it
Convocazione del primo consiglio comunale
[16 07 2015 ]
Comunicato comunale
Il Sindaco, Vincenzo Servalli, informa che è stato convocato il Consiglio Comunale, per lunedì 20 luglio, con inizio alle ore 17.00 e in seconda convocazione, martedì 21 luglio 2015, con inizio alle ore 17.00. Questi i punti all'ordine del giorno:
1) Elezioni comunali del 31 maggio -14 giugno 2015 - Esame della condizione degli eletti. Convalida del Sindaco e dei Consiglieri comunali;
2) Giuramento del Sindaco;
3) Elezione del Presidente e del Vice Presidente del Consiglio Comunale;
4) Comunicazione dei Componenti della Giunta comunale;
5) Nomina della Commissione Elettorale comunale;
6) Nomina Commissione comunale per la revisione degli elenchi dei Giudici Popolari di Corte d'Assise e di Corte d'Appello

Ai sensi del 2° comma dell''art.40 del D.lgs 267/2000, la seduta è presieduta dal consigliere anziano, fino alla elezione del Presidente del Consiglio Comunale
Firma del contratto e consegna delle chiavi
dei nuovi alloggi di edilizia popolare
[16 07 2015 ]
Comunicato comunale
Firma del contratto e consegna delle chiavi dei nuovi alloggi di edilizia popolare realizzati alla frazione Pregiato, questa mattina, nell'Aula Consiliare di Palazzo di Città. Dopo mesi di attesa e diversi rinvii, 18 famiglie, da anni residenti nei vari siti containers della Città, hanno potuto prendere ufficialmente possesso della loro nuova casa. Diciotto gli alloggi popolari consegnati su un totale di ventiquattro realizzati e disponibili in via Luigi Ferrara, adiacenti le novanta case popolari già abitate da oltre due anni. Per le altre sei abitazioni sono in corso verifiche.
"La consegna delle chiavi - dichiara il sindaco, Vincenzo Servalli, è sempre un momento emozionante e che dà il giusto riconoscimento ad anni di sacrifici sopportati dalle famiglie. Una consegna che arriva dopo un percorso travagliato per quanti avrebbero dovuto vivere questo momento molti anni prima". Monito, durante la consegna, dell'Ingegnere, Antonino Attanasio, che ha raccomandato gli assegnatari di scongiurare possibili occupazioni abusive dei prefabbricati che si andranno a liberare. "Tenete la custodia del prefabbricato, afferma l'Ingegnere, Antonino Attanasio, fino al trasferimento nelle nuove case. Dobbiamo impedire occupazioni abusive per arrivare al più presto allo smantellamento del piano prefabbricati. Le case che stiamo dando, sono state cinque mesi in collaudo per verificare tutti i problemi, se necessario siamo pronti ad intervenire".

Conferenza stampa di presentazione del progetto
"Alternanza studio lavoro"
[15 07 2015 ]
Comunicato comunale
Si è tenuta questa mattina, mercoledì 15 luglio, nell'Aula Consiliare di Palazzo di Città, la conferenza stampa di presentazione del progetto "Alternanza studio lavoro". Sono stati illustrati alla presenza del sindaco Vincenzo Servalli, i risultati raggiunti e le prospettive future dei tirocini formativi presso le aziende in partenariato. Due anni di lavoro sinergico tra mondo imprenditoriale e mondo scolastico hanno prodotto per centinaia di studenti di 16 anni, a seconda dell' indirizzo scolastico intrapreso, la possibilità di essere impegnati, nel periodo estivo, presso aziende in diverse attività, soprattutto nel settore ricettivo ed alberghiero. "Un progetto di una straordinaria valenza, afferma il Sindaco Vincenzo Servalli, che consente fin da giovanissimi di approcciarsi al mondo del lavoro e costruire il proprio futuro occupazionale". Promotore dell'iniziativa, disciplinata dalla legge 196 del 97, è il professore dell'Istituto per i Servizi Alberghieri Gaetano Filangieri di Cava de' Tirreni, Umberto Ferrigno. "Nel programma dell'Amministrazione Servalli, afferma Ferrigno, è forte l'impegno per i giovani e il lavoro; per noi è importante avere l'Amministrazione comunale sempre vicino per questi progetti. Grazie all'ente di formazione possiamo completare questo percorso che termina con il rilascio dei crediti formativi. A 16 anni uno studente, riesce ad ottenere una busta paga ma, soprattutto, inizia a conoscere quelle che sono le sue propensioni. Due aspetti, oggi, di notevole importanza". Al progetto hanno aderito il responsabile dell' Ente di Formazione Blu Lab, Domenico Carotenuto, il responsabile della Sale ScuolaViaggi, Raffaele Pallone, il CEO Mtn Company, Carmine D'Alessio, i professori dell'Istituto Alberghiero di Maiori, Carlo Ferrigno e Daniele Garibaldi ed il direttore del Centro Commerciale Cavese, Antonio Mancuso.

Assoluto divieto di uso improprio
dell'acqua potabile dell'acquedotto civico
[15 07 2015 ]
Comunicato comunale
Il sindaco Vincenzo Servalli, ha emesso Ordinanza di divieto assoluto di utilizzare l'acqua potabile erogata dall'acquedotto civico per tutti gli usi impropri e diversi dall'uso umano. E' fatto divieto:
l'utilizzo dell'acqua potabile dell'acquedotto pubblico per innaffiamento degli orti, giardini e terreni in generale, riempimento di cisterne,piscine, serbatoi. etc, il prelievo da fontanelle ed erogatori pubblici con qualsiasi mezzo. L'uso improprio dell'acqua pubblica prevede una sanzione amministrativa di euro 200,00.
Il provvedimento si è reso necessario a seguito di segnalazione giunta dall'Ausino Spa, che ha riscontrato, nell'ultimo mese, forti abbassamenti di pressione, che talvolta comportano addirittura l'interruzione dell'erogazione idrica nelle zone periferiche e le frazioni alte della Città. A seguito di una apposita attività di controllo si è potuto accertare che tali abbassamenti non possono essere giustificati dai consumi idrici estivi e dal normale utilizzo delle utenze domestiche servite. Pertanto è da ritenere che ci sia un utilizzo non derivante dall'uso umano, e la presenza di derivazioni abusive. Per tali motivi, il sindaco Vincenzo Servalli, ha richiesto immediati controlli su tutta la rete idrica da parte dell'Ausino Spa. ed accertamenti di competenza sia alla Polizia Locale che alla Polizia di Stato, Carabinieri, Guardia di Finanza e Corpo Forestale dello Stato.
Torna la "Sagra dell'Amicizia", a Dupino
[15 07 2015 ]
L'A.S.D. San Nicola-Dupino, intendendo ripristinare una tradizione da qualche anno assente nelle frazioni sud-orientali della vallata, ha organizzato per i prossimi sabato 18 e domenica 19 luglio la Sagra dell'Amicizia, rassegna gastronomica che punta a valorizzare piatti e prodotti tipici del luogo, recuperando anche la loro caratteristica denominazione dialettale, già in uso a partire dalle precedenti edizioni degli anni 90 e "felicemente" adottata da attività commerciali del posto negli ultimi anni. Un modo per rendere omaggio a personaggi della frazione e ai cari luoghi di un'infanzia vissuta immersi nell'ameno paesaggio pedemontano della zona.
Riassaporare i gusti di una volta, rivivere il clima "amico" della parrocchia nel segno di don Emilio Papa, indimenticato parroco di Dupino, ma anche rianimare la vita frazionale facendola conoscere a visitatori e turisti che nel periodo estivo frequentano le nostre località collinari. Questi i motivi che hanno spinto l'associazione San Nicola Dupino a riproporre l'evento a distanza di oltre due lustri dall'ultima edizione. Il contributo richiesto per la sagra è di sette euro. Il ricavato delle due serate, al netto delle spese sostenute dall'Associazione, sarà destinato ad attività e iniziative sociali a beneficio della Comunità locale. Le due serate saranno animate da musica dal vivo e intrattenimenti vari.
Riaperta la villetta di Santa Lucia
[10 07 2015 ]
Comunicato comunale
Con il classico taglio del nastro e la benedizione del parroco di Sant'Anna, don Alessandro Buono, alla presenza del sindaco Vincenzo Servalli, del vice sindaco Nunzio Senatore del Consigliere comunale Franco Manzo e dell'avv. Artemio Baldi, è stata riconsegnata alla fruizione dei cittadini della frazione di Santa Lucia, la villetta chiusa da circa due anni. La passata amministrazione aveva affidato, attraverso un bando, alla Metropolis, Sas, costituita da giovani luciani, l'area; il rush finale voluto dal sindaco, Vincenzo Servalli, che ha fortemente sostenuto l'impegno profuso dal neo Consigliere comunale, Franco Manzo e dell'avv. Artemio Baldi, ha consentito la celere esecuzione dei lavori di competenza del Comune e la riapertura al pubblico, della villetta comunale di Santa Lucia.
"Il merito va certamente ai giovani che si sono impegnati ed hanno investito in questa attività - hanno dichiarato il Consigliere Franco Manzo e l'avv. Artemio Baldi - da parte nostra solo il nostro doveroso sostegno, con il pieno appoggio del sindaco Servalli, affinché finalmente si arrivasse alla riapertura in questo periodo estivo dell'area, che certamente diventerà un punto di riferimento per la frazione". L'intero complesso comprende, oltre ai servizi, un'area attrezzata per i bimbi, un piccolo anfiteatro e un punto ristoro. "Sono particolarmente soddisfatto - ha dichiarato il sindaco Servalli - per aver inaugurato la prima opera qui a Santa Lucia. Non ho dubbi che questa villetta, così ben ristrutturata, sarà conservata e salvaguardata da tutti i luciani, che troveranno nella mia amministrazione una porta sempre aperta"

Cavasports vince il Trofeo delle Regioni di nuoto a Rovereto
[10 07 2015 ]
Roberto Acampora, Diego De Sio e Francesca Senatore

A Rovereto, per la prima volta dopo 32 anni, la Campania ha vinto il Trofeo delle Regioni di nuoto. Tra i dieci atleti convocati nella rappresentativa regionale (5 femmine e 5 maschi) due nuotatori della Cavasports, unica societa della provincia di Salerno che ha portato a casa ben 5 medaglie. I loro nomi sono Francesca Senatore e Roberto Acampora.
La Senatore si è classificata prima nei 200 stile con il tempo 2'12'35'' migliorando il precedente record della pugliese Masciopinto (edizione 2014, 2'13'99''): un tempo che oltretutto le dà il pass per i campionati italiani di Roma il prossimo 7-09. E non è finita qui: ha vinto la medaglia d'oro anche nei 400 stile con 4'38'90'', un tempo favoloso, migliore prestazione in assoluto tra maschi e femmine premiata a Rovereto con un piatto in ceramica dell'artista Margherita Piumatti. Acampora, anno 2002, si è classificato primo nei 200 misti con il tempo di 2'22'', ma è stato squalificato per un cambio irregolare. Si è rifatto comunque nelle staffette, e qui c'è da sottolineare un particolare primato: la Campania è arrivata prima in tutte e quattro le staffette previste dalla manifestazione ottenendo il record nella 4x100 stile.
Soddisfatto ovviamente Diego De Sio, tecnico della Cavasports convocato per il terzo anno consecutivo dalla Fin come allenatore della rappresentativa regionale: "Questi risultati sono il frutto di lunghi anni di lavoro, il giusto premio ai sacrifici dei ragazzi. Adesso stiamo lavorando per i campionati italiani di categoria, in programma ad agosto, dove saremo presenti con Ludovica Monetta Ludovica (anno 2001 sui 50-100-200-400-800 stile), Chiara Pellegrino (anno 2002 sui 100 e 200 rana e Francesca Senatore (2003), qualificata con un anno di anticipo sui 50-100-200 stile".
Testimoni di Geova e simpatizzanti da oggi in congresso a Forchia
[10 07 2015 ]
Anche Cava de' Tirreni parteciperà al congresso 2015 dei Testimoni di Geova dal tema "Imitiamo Gesù!" che si terrà presso la Sala delle Assemblee di Forchia (BN) a partire da stamane.
I Testimoni di Geova prenderanno in esame vari fattori che concorrono alla felicità familiare. Le comunità dei Testimoni che partecipano a questo congresso sono quelle di Salerno, Cava de Tirreni, Nocera Superiore, Siano, Mercato San Severino, Baronissi, Pontecagnano Faiano, Montecorvino Pugliano, Amalfi e Minori.
La serie di congressi di tre giorni che saranno tenuti dai Testimoni dimostrerà in che modo l'esempio di Gesù può fornire a genitori e figli gli strumenti per rafforzare e unire le famiglie. Il programma includerà anche una stimolante disamina del famoso Sermone del Monte pronunciato da Gesù. Massimo Quaranta, portavoce del congresso, spiega: "Il Sermone del Monte contiene consigli sempre attuali che possono aiutare i genitori a usare meglio il loro tempo e le loro risorse per creare un ambiente familiare più amorevole e sicuro".
I Testimoni di Geova invitano persone di ogni età ad assistere all'evento. Il congresso inizierà questo venerdì. Tutti e tre i giorni le sessioni inizieranno alle ore 9,20. L'ingresso è libero.
I congressi dei Testimoni di Geova sono sostenuti interamente da offerte volontarie. I Testimoni di Geova in Italia stanno organizzando 89 congressi in 16 lingue in 23 città. In tutto il mondo i Testimoni di Geova sono più di 8.000.000, organizzati in oltre 115.000 congregazioni.

Il procuratore Izzo ospite del sindaco Servalli
[09 07 2015 ]
Comunicato comunale
Visita, questa mattina, giovedì 9 luglio 2015, a Palazzo di Città di Cava de' Tirreni, del Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Nocera Inferiore, dott. Gianfranco Izzo, accolto dal Sindaco, Vincenzo Servalli, dal Comandante del Reparto Territoriale dei Carabinieri di Nocera Inferiore, Enrico Calandro, dal Comandante della locale Tenenza dei Carabinieri, Vincenzo Tatarella, dal Vice Questore Aggiunto del locale Commissariato di Pubblica Sicurezza, Marzia Morricone, dal Comandante della locale Compagnia della Guardia di Finanza, Tolmino Florio, dal Comandante dalla Polizia Locale, Giuseppe Ferrara, dal Presidente della Metellia Servizi, Giovanni Muoio, dal Presidente e dal Presidente Onorario, dell'Associazione Avvocati Cavesi, Antonio Russo e Artemio Baldi, dagli Assessori alla Pubblica Istruzione e ai Lavori Pubblici, Paola Moschillo e Nunzio Senatore. Il Primo Cittadino, Vincenzo Servalli, dopo il colloquio, ha illustrato al Procuratore della Repubblica, Izzo, la storia della Città di Cava de' Tirreni, in particolare la concessione della Pergamena Bianca da parte di Re Ferrante I d'Aragona, il 4 settembre 1460, al Sindaco della Città de La Cava, Onofrio Scannapieco. E' stata ricordata anche l'eroina della Città metelliana, Mamma Lucia.
"La pietra miliare della nostra Amministrazione, afferma il Sindaco, Vincenzo Servalli, è e sarà garantire la trasparenza e la legalità. Il Comune deve essere il monumento alla legalità ed alle buone pratiche. Le Istituzioni devono essere un fronte unico e mi ha colpito la frase del Procuratore Izzo, il quale ha dichiarato che siamo tutti sulla stessa barca, ossia dalla parte dei cittadini onesti". Il Procuratore della Repubblica, Gianfranco Izzo, è stato omaggiato del libro del professore, Dante Sergio, "La Comunicazione Visiva dei Codici Miniati agli Incunaboli" dall'archivio della Badia di Cava e della locale rivista "A.R." Andata e Ritorno.

[09 07 2015 ]
Presentazione dei Grandi Interpreti all'Abbazia
[08 07 2015 ]
Comunicato comunale
Si è tenuta, questa mattina, nell'aula consiliare di Palazzo di Città, la conferenza stampa di presentazione dei Grandi Interpreti all'Abbazia. Sono intervenuti il Sindaco, Vincenzo Servalli, Padre Abate, dom Michele Petruzzelli, il Commissario dell'Azienda Autonoma Soggiorno e Turismo di Cava de' Tirreni, Carmine Salsano, il direttore dell'AAST, Mario Galdi e il direttore artistico, Andrea Maria Pontarelli. "Una rassegna organistica di prestigio, dichiara il Sindaco, Vincenzo Servalli, a cui dobbiamo dare sempre maggiore attenzione. E' una delle iniziative culturali qualificanti della nostra città che come Amministrazione appoggiamo con grande piacere anche per far vivere momenti altamente gratificanti, alla nostra comunità". A fare da cornice ai concerti, sarà la splendida Abbazia Benedettina che ben si presta ad eventi culturali, del calibro de "I Grandi Interpreti all'Abbazia". "La comunità monastica è lieta, dichiara, Padre Abate Dom Michele Petruzzelli, di accogliere questa rassegna di concerti di organo che arricchiscono tutti noi. Ai momenti musicali, la nostra comunità ha in programma anche numerosi momenti spirituali, soprattutto per i giovani". Tra gli appuntamenti spicca la manifestazione "Serata di pura Cultura" del 29 agosto, alle ore 19.00. Lettura spirituale, recitazione della Divina Commedia, con accompagnamento musicale del maestro Marco Volino e la partecipazione dell'artista, Rosanna Di Marino e il professore, Vito Pinto. Questi gli appuntamenti del mese di luglio
- sabato 11 luglio 2015, alle ore 20.00, con Mafalda Baccaro, organo, Giovanni D'Onghia, sassofono contralto, Eleonora Pontrelli e Angela Maria D'Onghia, canto gregoriano.
- sabato 18 luglio 2015, ore 20.00, Alessandro Silvestro, tromba, Cosimo Prontera, organo.
- sabato 25 luglio 2015 ore 20.00, Franco Scarcella, organo.
Si ringrazia per l'attenzione che Vorrete prestare all'evento, con l'occasione Vogliate gradire
Servizio di annaffiamento
[07 07 2015 ]
Comunicato comunale
Su disposizioni del Sindaco, Vincenzo Servalli e dell'Assessore all'Igiene Urbana, Nunzio Senatore, è stato avviato, con mezzi in dotazione alla Protezione Civile, il servizio di annaffiamento, a scopo di refrigerazione della zona a traffico limitato, di corso Umberto I. Ad essere utilizzata per il lavaggio del centro storico, è acqua di pozzo e le operazioni saranno eseguite, periodicamente, per il periodo estivo, allo scopo di rendere più gradevole la passeggiata lungo il viale porticato. "Ci siamo adoperati, in questo periodo di forte calura, dichiara l'assessore all'Igiene Urbana, Nunzio Senatore, per rendere il corso più fresco e più pulito. Per venerdì abbiamo in programma con la Metellia Servizi, anche l'utilizzo, in fase sperimentale, di un macchinario utile a detergere il borgo porticato".
Proclamazione del Consiglieri comunali
[06 07 2015 ]
Il sindaco Vincenzo Servalli, informa che lunedì 6 luglio 2015, alle ore 13.00, a conclusione delle operazioni dell'Ufficio Centrale Elettorale, si terrà, a Palazzo di Città, la proclamazione del Consiglieri comunali.
Questi gli eletti:
POLICHETTI Enrico Partito Democratico
GIULIANO Galdo Partito Democratico
NARBONE Luca Partito Democratico
ALTOBELLO Annamaria Partito Democratico
IULIANO Lorena Partito Democratico
MANZO Francesco Partito Democratico
CANORA Eugenio Partito Democratico
PADOVANO SORRENTINO Anna Partito Democratico
SORRENTINO FORTUNATA Partito Democratico
BALDI Gerardo Cava Libera
DEL VECCHIO Giovanni Cava Libera
BIROCCINO Teresa Cava Libera
LANDI Paola Cava Civile
FARANO Enrico Cava Civile
PALUMBO Antonio Direzione Futuro
GALDI Marco Candidato sindaco
Responsabili per Cava, Forza Italia, La Cava
LAMBERTI Vincenzo Responsabili per Cava
SENATORE Pasquale Responsabili per Cava
BARBUTI Antonio Forza Italia
LAMBERTI Armando Candidato sindaco Cava ci appartiene
PASSA Vincenzo Cava è unica
ALIBERTI Renato Candidato sindaco Fratelli d'Italia
FERRARA Clelia Fratelli d'Italia
DI MATTEO Massimiliano Candidato sindaco Amiamo Cava
Piano di Zona S2: un finanziamento di 813mila euro per il Piano di intervento Servizi di cura per Anziani
[06 07 2015 ]
Il Piano di Zona Ambito S2 informa che il Comitato Operativo per il Supporto all'attuazione del Programma Nazionale Servizi di cura all'Infanzia e agli Anziani non autosufficienti, istituito presso il Ministero dell'Interno, ha comunicato l'approvazione del secondo riparto del finanziamento richiesto pari ad euro 813.756, 75euro per il Piano di Intervento Servizi di cura per Anziani. In dettaglio il Piano prevede la realizzazione di prestazioni domiciliari agli anziani non autosufficienti, ultra65enni, residenti nei comuni dell'Ambito. Sarà, inoltre, finanziato l'allestimento di 6 sedi di sportello sociale, tre a Cava de'Tirreni, uno a Vietri sul Mare, Maiori e Positano per l'accesso alle prestazioni domiciliari.
Grandi interpreti all'Abbazia
[05 07 2015 ]
Lunedì prossimo, 6 luglio, alle ore 11.15, presso il Palazzo di Città, si terrà la conferenza stampa di presentazione della rassegna organistica saranno presenti, il sindaco Vincenzo Servalli, don Michele Petruzzelli, Abate ordinario dell'Abbazia SS. Trinità di Cava de' Tirreni, il Commissario straordinario dell'Ept Salerno, Angela Pace, il Commissario dell'Aast (Azienda Autonoma Soggiorno e Turismo) di Cava de' Tirreni, Carmine Salsano, il direttore dell'Aast, Mario Galdi e il direttore artistico, Andrea Maria Pontarelli. Questi gli appuntamenti:
- sabato 11 luglio 2015, alle ore 20.00, con Mafalda Baccaro, organo, Giovanni D'Onghia, sassofono contralto, Eleonora Pontrelli e Angela Maria D'Onghia, canto gregoriano.
- sabato 18 luglio 2015, ore 20.00, Alessandro Silvestro, tromba, Cosimo Prontera, organo.
- sabato 25 luglio 2015 ore 20.00, Franco Scarcella, organo.
Assoluto divieto di uso improprio dell'acqua potabile
del acquedotto civico
[03 07 2015 ]
Comunicato comunale
Il sindaco Vincenzo Servalli, ha emesso Ordinanza di divieto assoluto di utilizzare l'acqua potabile erogata dall'acquedotto civico per tutti gli usi impropri e diversi dall'uso umano. E' fatto divieto:
l'utilizzo dell'acqua potabile dell'acquedotto pubblico per innaffiamento degli orti, giardini e terreni in generale, riempimento di cisterne,piscine, serbatoi. etc, il prelievo da fontanelle ed erogatori pubblici con qualsiasi mezzo. L'uso improprio dell'acqua pubblica prevede una sanzione amministrativa di euro 200,00 Il provvedimento si è reso necessario a seguito di segnalazione giunta dall'Ausino Spa, che ha riscontrato, nell'ultimo mese, forti abbassamenti di pressione, che talvolta comportano addirittura l'interruzione dell'erogazione idrica nelle zone periferiche e le frazioni alte della Città. A seguito di una apposita attività di controllo si è potuto accertare che tali abbassamenti non possono essere giustificati dai consumi idrici estivi e dal normale utilizzo delle utenze domestiche servite. Pertanto è da ritenere che ci sia un utilizzo non derivante dall'uso umano, e la presenza di derivazioni abusive.
Per tali motivi, il sindaco Vincenzo Servalli, ha richiesto immediati controlli su tutta la rete idrica da parte dell'Ausino Spa. ed accertamenti di competenza sia alla Polizia Locale che alla Polizia di Stato, Carabinieri, Guardia di Finanza e Corpo Forestale dello Stato.
"Archibugieri SS. Sacramento",
risolta la vicenda del nullaosta all'ex socio
[03 07 2015 ]
L'Associazione Storico-Culturale "Archibugieri SS. Sacramento" di Cava de' Tirreni (Sa), presieduta da Paolo Apicella, rende noto che si è risolta positivamente la vicenda relativa al rilascio del nullaosta ad un suo ex socio per il passaggio ad un altro sodalizio cittadino.
Dopo varie vicissitudini ed incomprensioni, non volute e/o create da chi rappresenta l'Associazione "Archibugieri SS. Sacramento" ed artatamente ingigantite sugli organi di stampa, il "presunto" problema è stato risolto di comune accordo tra il Presidente Paolo Apicella ed il Presidente degli "Archibugieri Trombonieri Senatore", dott. Salvatore Senatore.
"In virtù dei buoni rapporti che intercorrono tra i due sodalizi - dichiara il Presidente Paolo Apicella - è bastata una semplice stretta di mano per comporre la situazione. Abbiamo così dato insieme l'ennesimo esempio della lealtà che caratterizza la gestione delle Associazioni che abbiamo l'onore di rappresentare. A tal proposito colgo l'occasione per ringraziare l'avv. Pierpaola Magliano, che ha svolto un ruolo fondamentale nella vicenda".
Fin qui i fatti. Ma il Presidente Apicella ne approfitta per lanciare un sentito appello nell'interesse di tutti: "Evitiamo di fomentare polemiche sterili e senza fondamento. Molto spesso lavorare in silenzio ed a riflettori spenti si rivela più proficuo che strombazzare urbi et orbi false o "proprie" verità, interessando a più riprese anche gli organi di stampa. Noi, comunque, siamo abituati a rispettare le regole esistenti. Non credo che questo significhi - come dichiarato da qualcuno - alimentare dissidi interni o contribuire a far scadere le nostre tradizioni a poco più di una sagra paesana. Fermo restando che il buonsenso e la collaborazione tra le parti in causa, come dimostrato in questa vicenda, possono far superare tutti gli ostacoli".
Piano di Zona S2: campagna di comunicazione Emergenza caldo,
la prevenzione rivolta agli anziani
[02 07 2015 ]
Il Piano di Zona Ambito S2, come ogni anno, diffonde le informazioni utili alla prevenzione dei danni causati agli anziani dalle ondate di calore. Si rammenta, quindi, in particolare agli anziani di:
Bere molta acqua (almeno 2 litri al giorno) a temperatura non eccessivamente bassa. La temperatura ideale di una bibita è intorno ai 10 gradi. Gli anziani devono prestare particolare attenzione in quanto lo stimolo della sete spesso diminuisce con l´età avanzata.
Evitare di bere alcolici, caffè, bevande gassate o zuccherate l'assunzione di bevande alcoliche deprime i centri nervosi e stimola la diuresi, condizioni entrambe sfavorevoli alla dispersione di calore.
Mangiare molta frutta e verdure fare pasti leggeri, preferendo pasta e carboidrati a carne e formaggi fermentati. Evitare di consumare cibi troppo caldi.
Evitare di uscire tra le 11 e le 17. Queste sono le ore più calde ma sono anche quelle con i più elevati livelli di ozono.
Vestirsi con abiti leggeri, di colore chiaro, non aderenti, di cotone, lino o comunque fibre naturali. Si evidenzia, inoltre, che l'Asl Salerno ha attiva una centrale operativa che risponde al numero 0819368176, per garantire in caso di rischio elevato gli opportuni interventi sanitari.

Festeggiamenti in onere del SS Sacramento di Cava de' Tirreni, 359a edizione
[02 07 2015 ]
Programma a cura de "La TV di Cava"
Il giovanissimo cavese Vincenzo Della Monica,
annoverato fra i campioni emergenti
[02 07 2015 ]
Livio Trapanese
Dalla Frazione di Santa Lucuia di Cava de' Tirreni, esattamente dalla Rosy Pizza, a Chiasso (Svizzera) per affermare l'arte della pizza cavese Il quindicenne Vincenzo Della Monica, iscritto al terzo anno dell'istituto Alberghiero di Nocera Inferiore, un giovane appassionato e amante della cucina e della pizzeria, tanto da definirsi "chef-pizzaiolo". La sua passione è aumentata e si è arricchita anche grazie all'aiuto del suo maestro, Salvatore Amato, detto "Nostromo", che all'interno della pizzeria di famiglia ha alimentato e arricchito questa sua passione. Il giovane Vincenzo, infatti, in un solo anno, ha raggiunto un'ottima manualità, specializzandosi nella stesura, condimento e cottura della pizza. Vincenzo Della Monica, negli ultimi 5 mesi, ha partecipato a gare e campionati, sia regionali, sia nazionali e sia internazionali e sabato 27 giugno 2015 ha raggiunto, in quel di Chiasso (Svizzera) il Guinness world record, insieme ad una squadra di 25 ragazzi, grazie all'associazione INPI (Istituto Nazionale per la Pizza), battendo il record di preparazione completa di 5.000 pizze, in sole 12 ore, partendo da un record precedente di 3.800 pizze. Il risultato di 5.000 pizze si è concluso con un'ora di anticipo, battendo e superando il record producendo di 5.100 pizze, in meno di 12 ore. Mesi fa ha partecipato ad un programma "Pizza One", ottenendo un ottimo piazzamento. L'8/9 giugno 2015, ad Anzio, al campionato "UPITER", nella categoria pizzaioli emergenti, si è classificato primo, tra una batteria di più di 120 partecipanti, preparando e proponendo la sua pizza "tramonto d'Amalfi". A maggio Vincenzo Della Monica si è classificato primo ad una gara enogastronomica europea, svoltasi a Polignano a Mare.

Cronaca giugno 2015
Cava [archivio]


Vai alla cronaca giugno 2015
     
  Contattaci  
 

 
Contattaci
Chi siamo
 
  Commerciali  
 
Industrie
Artigiani
Ristorazione
Alberghi
Shopping
Salute
Arredamenti
Servizi
Immobili
Commercio
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
torna in cima