Informazione  
 
Il numero in edicola
Archivio cartaceo
Editoriali
 
 
Archivio cronaca
Comunicati comunali
Il sindaco risponde
Lettere al giornale
 
  Sport  
 
Cavese Calcio
Arti marziali
Atletica e C.S.I
Altri sport
 
  Ritratti  
 
La Giunta Comunale
I Consiglieri comunali
Personaggi cavesi
Foto di Cava
Scorci metelliani
 
  Consulenti  
 
Avvocato
Commercialista
Immobiliare
Lavoro
Dentista
Nutrizionista
Sessuologo
 
  Medicina  
 
Distretto sanitario SA1
Articoli
Centro di salute mentale
Consultorio
Sert
Diabetologia
Il medico risponde
 
  Istituzioni  
 
Palazzo di Citta'
Comunicati comunali
Associazioni
Consorzio di Bacino SA1
Intermedia
Scuola
 
  Servizi  
 
Farmacie
Numeri utili
Orari autobus
Orario treni
Siti istituzionali
 
  Annunci  
 
Compro e vendo
Immobiliari
Cerco e offro lavoro
 
  Rubriche  
 
Lettere
Cultura
Speciali
Mondo Giovani
Cavesi nel mondo
Immigrazione
Mostra fotografica
Scadenze fiscali
Umorismo e satira
Chi siamo
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
torna in cima
C.S.I.
Al " SUN FRIENDS" la XV Edizione
del Torneo di Beach Volley "Città di Cava"
Cava [31 08 2010 ]
In una cornice di pubblico delle grandi occasioni, con la presenza del Sindaco della Città Pro. Marco Galdi, del V.Sindaco Dottor Luigi Napoli e dell'Assessore allo Sport del Comune di Cava Carmine Adinolfi si è concluso il XV Torneo di Beach Volley Città di Cava. A vincere il torneo la squadra dei SUN FRIENDS capitanata da Osvaldo Oliviero e composta da Di Donato Sofia,Raimondi Vincenzo, Senatore Vincenzo, Pecoraro Paolo e Senatore Carmen che si è imposta con il punteggio di 3 - 1 sull'altra compagine Pianeta Sport. Precedentemente si erano svolte le finali 2 x 2 Maschile con la vittoria del Duo DI FLORIO-FESTA mentre per il 2x2 Femminile la vittoria è andata al duo CODA-SPAGNUOLO. Diciotto le squadre partecipanti al torneo, (per cui è nata l'attività del Beach a Cava) ovvero il 4x4 dove è prevista sempre e comunque la partecipazione per ogni partita di un atleta dell'altro sesso. 8 le coppie partecipanti al torneo 2x2 Femminile 10 le coppie partecipanti al torneo 2x2 Maschile. Cinque giornate di gare con 80 gare disputate. Hanno preso parte atleti di caratura nazionale come il Duo Di Florio - Festa , Paolo Pecoraro e Vincenzo Senatore militante in squadre di B2 Nazionale. Una grossa soddisfazione è stato il commento a caldo della presidente Risi e la presenza sia delel autorità cittadine ma del numeroso pubblico presente in tutte e cinque le serate, testimoniano la bontà e l'importanza dell'iniziativa unica nel suo genere. Un compiacimento ed un augurio che la manifestazione possa crescere ancora maggiormente è venuto all'unisono dal sindaco della Città Marco Galdi e dall'Assessore allo Sport Carmine Adinolfi, quest'ultimo tenendo fede all'impegno preso durante la conferenza stampa di presentazione si è detto disposto a farla inserire tra le attività sportive del Millennio del prossimo anno. Una manifestazione del genere si porta avanti conclude il presidente Regionale del CSI Campania, Pasquale Scarlino se alle spalle c'è una grossa organizzazione. Se la manifestazione di anno in anno cresce e si arricchisce anche dal punto di vista tecnico (la presenza di atleti di B2) sono la riprova, si deve solo grazie al grosso spirito di sacrificio degli operatori-volontari e ribadisco volontari del CSI. Circa trenta ragazzi che per cinque giorni hanno dedicato gran parte della propria giornata e per alcuni versi della nottata, affinchè il tutto si svolgesse nel miglior modo possibile. Un ringraziamento finale oltre all'Amministrazione Comunale, l' Ente Provinciale del Turismo con l'Azienda Soggiorno e Turismo di Cava, il CONI Provinciale la Presidenza Nazionale del CSI e gli operatori Volontari della Croce Rossa Italiana e dell'Associazione di volontariato di Mani Amiche. L'appuntamento per tutti è per la XVI Edizione "SPECIALE - MILLENNIO".







Torneo "Beach Volley Città di Cava", XV edizione
Cava [25 08 2010 ]
Questa mattina, nella Sala consiliare del Palazzo di Città, si è svolta la conferenza stampa, alla quale hanno preso parte atleti e giornalisti, ai quali sono stati consegnati calendari ed altre varie informazioni riguardanti il Torneo, che si compone di tre categorie: 4x4 misto, 2x2 femminile e 2x2 maschile. Sono intervenuti: L'Assessore allo Sport, Sig. Carmine Adinolfi, in rappresentanza dell'Amministrazione Comunale, il quale si è detto disponibile ed entusiasta di accogliere questa importante manifestazione nella bellissima città di Cava de' Tirreni, ne ha illustrato l'importanza non solo dal punto di vista sportivo, ma soprattutto come attività che concorre a incrementare il prestigio della città. Orgoglioso del successo riscosso dal Torneo nelle edizioni precedenti, augura, anche per quest'anno, una buona riuscita. Il Presidente Regionale del CSI Campania, il Prof. Pasquale Scarlino, il quale ha sottolineato l'importanza di questo evento, comune in molte spiagge d'Italia, ma rarissimo nel centro di una città…forse, l'unico caso in tutta Italia qui, a Cava de' Tirreni. Il Presidente CSI del Comitato di Cava de' Tirreni, Prof.ssa Maria Teresa Risi, la quale ha espresso il proprio orgoglio nella riuscita della manifestazione nelle scorse edizioni, e che ne ha ricordato la valenza sociale, al di là del vero e proprio agonismo, esaltando, però, allo stesso tempo, il livello tecnico dei partecipanti. Infine, ha annunciato che il Torneo, nella serata di giovedì 26 agosto, sarà affiancato dalla manifestazione "Balla che ti passa" alla quale prenderanno parte i numerosissimi "atleti della terza età".
Aspettando la gara podistica di San Lorenzo
Cava [ 19 08 2010 ]

Fervono i preparativi per la 49° Gara Podistica Internazionale S.Lorenzo del 26 settembre
Siamo a circa un mese dalla fatidica data del 26 Settembre e fervono i preparativi per la 49° Gara Podistica Internazionale S.Lorenzo indetta ed organizzata dalla Società sportiva S.Lorenzo con la collaborazione tecnica del Comitato del CSI di Cava de' Tirreni e con il patrocinio del Comune di Cava de' T.irreni, della Provincia di Salerno e della Regione Campania, nonché del Ministero per i Beni e le attività Culturali, dal CONI Comitato Provinciale di Salerno e dall'Azienda Autonoma Soggiorno e Turismo di Cava de' Tirreni La manifestazione si pregia della onorificenza del riconoscimento della Medaglia del Presidente della Repubblica per la trentatreesima volta e della decima edizione dell'assegnazione della medaglia della Presidenza del Senato della Repubblica, premi che vanno ad arricchire e a impreziosire la manifestazione, riconosciuta come la più importante e partecipata della nostra ridente città. I circa 300 partecipanti prenderanno il via nel pomeriggio di Domenica 26 settembre e attraverso un percorso incantevole lungo la valle metelliana percorreranno i Km 7,800 per l'assegnazione dell'ambito trofeo. Prima della gara "principe" vengono effettuate le gare riservate alla categoria allievi giunta alla sua 29 Edizione e la gara riservata alle scuole Medie del territorio. Quest'anno sarà un'edizione speciale in quanto ha assicurato la sua presenza in qualità di madrina della manifestazione nonché di concorrente "speciale" la cantante ANNALISA MINETTI. La notissima cantante sarà presente a Cava in qualità di atleta, visto e considerato che oltre ad essere una brava artista è impegnata anche come atleta (con grossissimi risultati tecnici) e in una serie di iniziativa di carattere sociale. L'atleta facente parte del Circolo sportivo Villa Spada di Roma del Comando Centro Logistico della Guardi di Finanza è stata contattata dagli organizzatori della manifestazione tramite il decano degli atleti della Guardia di Finanza presenti alla S.Lorenzo : Renato Agostinoni. Una bella soddisfazione è stato il commento del Presidentissimo e massimo esponente del sodalizio cavese Antonio Ragone, sapere che alla nostra manifestazione parteciperà in duplice veste sia come madrina, sia come atleta la nota cantante ANNALISA MINETTI, il tutto grazie all'interessamento del carissimo amico Renato Agostinoni. Gli ulteriori contatti sia con la cantante sia con il suo manager e marito GENNARO ESPOSITO noto ex calciatore del Napoli sono stati portati avanti dal Presidente Regionale del CSI Pasquale Scarlino e da Antnio Del Pomo della Società S.Lorenzo in occasione del concerto che la MINETTI ha effettuato a Cava e precisamente a S.Anna in occasione dei festeggiamenti. Nella stessa serata dal palco ufficialmente la MINETTI assicurò la sua presenza con un impegno, ovvero quello di percorrere i Km 7,800 in 30' e 05" un secondo in meno della migliore prestazione del 2009 dell'atleta Palma De Leo della Violetta Club di Lamezia Terme. Ulteriori accordi e per definire gli ultimi dettagli organizzativi sono stati portati a termine dal Presidente Scarlino nella serata di Mercoledi 22 Agosto in occasione di un'analogo concerto tenuto dalla Minetti a Monteverde in provincia di Avellino. Per quanto riguarda la parte tecnica organizzativa il CSI tramite la sua dinamica presidente MARIA TERESA RISI e l'intera organizzazione sono pronti a poter svolgere nel miglior modo possibile il campito a loro assegnato. Un ringraziamento all'Amministrazione Comunale, al Sindaco Marco Galdi e all'Assessore allo Sport Carmine Adinolfi per aver voluto riconoscere questa manifestazione come una delle più attese della città, con l'impegno di inserirla il prossimo anno tra le manifestazioni più importanti del Millennio. L'Ufficio stampa CSI Cava
Gran Premio Provinciale CSI di Ginnastica Ritmica
Cava [ 12 05 2009 ]

Sabato 9 maggio presso la palestra di Santa Lucia si è svolto il Gran Premio Provinciale CSI di Ginnastica Ritmica "Tersicore e lo Sport 2009" che ormai è diventato un appuntamento atteso da molti. Sul tappeto si sono esibite sei società sportive: Ginnic Sport, S.S.CSI Cava, S.S. CSI Cava – Sez. Vietri, Associazione Genitori Insieme, Sport No Limits Maiori e Società S.Tarcisio Aurea Nocera Inferiore; 214 le piccole ginnaste che, divise nelle categorie Cuccioli, Giovanissime, Allieve, Junior e Master, hanno dato vita a delle esibizioni di notevole livello tecnico e coreografico.
Molto soddisfatti per l’ottima riuscita della manifestazione il coordinatore tecnico del CSI Cava Giovanni Scarlino e il responsabile dell’attività giovanile e polisportiva Pasquale Trezza che hanno lavorato molto per rendere quest’edizione degna di nota.
Premiate tutte le ragazze sotto gli sguardi fieri ed emozionati delle famiglie.
Nella Cat. Junior -specialità Cerchio- ha vinto la coppia D’Antonio-Senatore della Ginnic Sport; doppio oro per Luciano Alessandra della S.S.Csi Cava nelle specialità cerchio e corpo libero, nella cat. Giovanissime - corpo libero - primo posto per Bevilacqua Ivana della S.Tarcisio Aurea mentre nella cat Allieve - attrezzo palla - premiata la coppia Manzi-Vitale della Sport No Limits, primo posto per le allieve Ferrara, Ferrara, Memoli, Afinolfi, D’Amico e Pecoraro.







Scetajorde e Villaggio dello Sport: binomio vincente
Cava [ 04 05 2009 ]
Si e' svolta con uno scenario di pubblico delle grandi occasioni la 39° edizione della Scetajorde "festival dell’allegro podismo su strada" su un percorso di Km 3,5 che ha attraversato le strade cittadine. La mattinata e' iniziata con una piccola pioggerellina che ha sconsigliato la partecipazione dei soliti nuclei familiari che in massa si riversano su questa simpatica ed atipica gara podistica, il tutto accompagnato dalla triste tristissima notizia della morte del carissimo amico del centro sportivo italiano gia' membro di commissione di giustizia sportiva ed infaticabile, insostituibile operatore della piu' famosa gara podistica internazionale S.Lorenzo. Man mano che il sole faceva capolino dietro le nuvole aumentava anche il numero di partecipanti, alla fine si contano circa trecento atleti che hanno preso parte alla sola Scetajorde. Quest’anno il motto scelto dalla presidenza del Centro Sportivo Italiano è stato: insieme per l'Abruzzo. Alla consegna del numero gara veniva consegnato una maglietta di partecipazione con un contributo minimo di un euro, l’intero ricavato andra' agli amici dell’Abruzzo ed in particolare al comitato del CSI Aquilano che si e' visto distrutta la sua sede. A conteggi ultimati la cifra raccolta è stata di circa 700 Euro. Appena conclusasi la Scetajorde si e' aperto il Villaggio dello Sport all’interno del Parcheggio di Piazza Lentini oggi Piazza Amabile: l’intero parcheggio e' stato oggetto di trasformazione da parte degli operatori del Centro Sportivo Italiano con l’installazione di campi di minicalcio,minivolley,pallacanestro,ginnastica,e naturalmente di Danza Sportiva. D’incanto il villaggio, con il sole che a tratti andava e veniva, si e' riempito di atleti per lo più piccoli accompagnati dai genitori. A farla da padrone la Danza Sportiva che con le sue societa' ha animato l’intero villaggio. Alla fine attraverso le iscrizioni si sono contate circa 600 partecipanti. Una bella manifestazione anche se funestata dalla notizia della scomparsa del caro amico Giuliano Ferrara ha esor dito la presidente del Centro sportivo Maria Teresa Risi, un grazie di cuore all’amministrazione comunale ed in primis al comando di polizia municipale che mai come quest’anno ha presidiato tutti gli incroci rendendo la manifestazione sicura salvaguardando l’incolumita' dei ragazzi. Un ulteriore grazie agli operatori del CSI e naturalmente ai partecipanti. Il consigliere delegato allo sport Professore Pasquale nel dichiararsi soddisfatto ha tenuto a precisare che quando sinergicamente ci si muove il rischio che una manifestazione possa andare non troppo bene e' quasi nullo, la riprova e' la Scetajorde che pur interessando diverse strade cittadine non ha arrecato nessun danno alla viabilita'. Altro motivo di soddisfazione conclude Scarlino e' quello che attraverso questa raccolta di fondi portiamo realmente un aiuto ad un Comitato come quello aquilano dove c’è bisogno di tutto.
Podistica San Lorenzo
Cava [ 28 09 2008 ]
Podistica San Lorenzo
Entusiasmanti esordi all'Assemblea annuale
delle Societa' Sportive
Cava [ 29 09 2008 ]

In un abbraccio di folla si e' tenuta venerdi' 26 settembre presso il ristorante La Cascina di Cava de' Tirreni l'annuale Assemblea delle Societa' del Centro Sportivo Italiano.
Oltre un centinaio di partecipanti hanno esaurito i posti a disposizione nell'area riservata alla riunione che ha visto all'esordio assembleare Maria Teresa Risi, neo presidente del Comitato metelliano del CSI.
Il saluto del presidente Risi e' stato chiaro e deciso. Ricco nei contenuti e senza mezzi termini: "Le associazioni rappresentano un tesoro per l'intera societa' civile in quanto sono chiamate a formare gli uomini del domani - afferma convinta Maria Teresa Risi tra i ringraziamenti agli intervenuti - se tutte le persone animate dalla passione per lo sport si rendessero conto dell'importanza che rivestono potremmo vivere in un mondo migliore fondato su principi sani e cristiani".
Appena rientrata da un impegno col CSI nazionale, il presidente cavese porta in sala l'entusiasmo e gli onori di chi a livello nazionale ha figurato benissimo: il sodalizio metelliano e' risultato tra i migliori per l'amministrazione, l'organizzazione e i valori espressi!
Vezzeggiata dai presidenti che l'hanno preceduta, Pasquale Scarlino e Mario Foresta: "Irruenza e pazienza - li definisce Maria Teresa Risi - il loro e' stato e continua ad essere un apporto importantissimo" a supporto, aggiungiamo, delle tante novita' presentate per la stagione 2008/2009.
Vastissimo, infatti, il programma delle attivita': e' imminente la podistica San Lorenzo, che sara' aperta quest'anno dalle "nuove leve" per incentivare sempre piu' l'avvicinamento all'atletica; ritorna il calcio con il torneo delle frazioni e la coppa citta' di Cava, e vede riattivato un corso per i "primi calci"; la pallavolo in tutte le precedenti espressioni e -si sta concretizzando l'idea di una ventiquattrore non-stop di pallavolo; la danza con i vari grand prix e giornate conclusive nelle varie piazze; vaste le attivita' nel sociale, tanti i momenti dedicati alla terza eta', ai bambini disagiati con il progetto Aurora-Maddalena; si svilupperanno i rapporti e le attivita' per gli oratori; - e continua cosi' il lunghissimo elenco delle attivita' previste per i prossimi mesi, prima di passare alla presentazione del nuovo organigramma associativo.


Molti gli ospiti: "Il CSI di Cava e' una delle associazioni piu' meritorie, un punto di riferimento - interviene Rosario Baccaro, presidente provinciale FIPAV e componente della Giunta provinciale CONI - intende sfruttare lo sport per vivere meglio con se stessi e con gli altri: che sia da esempio e da traino per tutti gli altri sodalizi".
"Porto il saluto dell'Amministrazione locale tutta - afferma Germano Baldi, Assessore alla qualita' e all'ambiente - che e' fiera di avere questo CSI a Cava de' Tirreni: e' sotto gli occhi di tutti la bellissima attivita' svolta quotidianamente".
"Questi ragazzi - e' consentito il tono paterno a Pasquale Scarlino, gia' presidente del CSI Cava, oggi Assessore con delega allo sport nonche' presidente regionale CSI - hanno intrapreso tante belle iniziative. Posso assicurare che sia a livello regionale che nazionale nel Centro Sportivo Italiano vengono favorevolmente considerate le attivita' del CSI metelliano. Procedono i lavori di ammodernamento degli impianti sportivi comunali - continua l'Assessore Scarlino - e le strutture rimodernate che si renderanno disponibili a breve, come i campi in erba sintetica, si presteranno alla realizzazione dei tanti bei progetti".
Vari gli interventi nel successivo dibattito: "Ci vuole un cambio radicale di tendenza e lavorare sulla qualita' - interviene Pietro Guarino, vice presidente e vicario CSI Cava - a cominciare da una oculata ristrutturazione delle palestre piu' malandate. Dobbiamo rendere abbondante l'offerta di sport, solo cosi' sara' possibile combattere la delinquenza e il disagio minorile".
"Tante le attivita' realizzate tra Nocera Inferiore e Superiore - si inserisce Ciro Stanzione, coordinatore centro zona Nocera Sarno - e sarebbe bello programmare nella nostra zona qualche importante manifestazione sportiva per stimolare sviluppi locali".
Non si e' riusciti ad esaurire le discussioni accese con i vari interventi - la sala riunioni e' stata lasciata per raggiungere l'area riservata alla conviviale e festosa cena sociale.
Assemblea annuale delle Societa' Sportive
Cava [ 23 09 2008 ]
Tante allettanti novita' per l'attesissima assemblea annuale indetta dal Comitato di Cava de' Tirreni del Centro Sportivo Italiano. Si comincera' dalla presentazione dei nuovi componenti il Consiglio CSI metelliano votati nell'incontro elettivo della primavera scorsa, per proseguire con le nuove Commissioni sportive e terminare con la presentazione delle attivita' associative in programma per il 2008/2009. e' fremente l'attesa delle oltre 60 societa' invitate all'assemblea che si terra' alle ore 19,00 di venerdi' 26 settembre presso il ristorante La Cascina. "E' un importante momento di aggregazione associativa - afferma Maria Teresa Risi, neo-presidente del Comitato CSI cittadino - e saranno benvenute tutte le associazioni, compreso quelle non ancora affiliate al nostro sodalizio".
Un'associazione senza scopo di lucro - il Centro Sportivo Italiano - ispirata al principio di partecipazione all'attivita' associativa di chiunque in condizione di uguaglianza e di pari opportunita'.
A sugellare l'importanza dell'incontro la presenza alle precedenti edizioni del Dr. Luigi Gravagnuolo, primo cittadino cavese, coadiuvato da vari Amministratori locali.
"Saranno preziose le osservazioni di tutti gli intervenuti - assicura Mario Foresta, responsabile dell'Area formazione del CSI cavese - in un positivo confronto tra associazioni sportive, operatori e arbitri. Alla riunione seguira' l'ormai consueta e conviviale cena sociale".
Vivranno il loro esordio assembleare i componenti il Consiglio di Comitato del Centro Sportivo Italiano di Cava de' Tirreni:
  • Maria Teresa Risi - Presidente;
  • Don Andrea Apicella - Consulente Ecclesiastico
  • Pietro Guarino* - V.Presidente e Vicario
  • Andrea Gambardella* - V.Presidente
  • Eliseo Pisapia - dir. area amministrativa
  • Giovanni Scarlino* - dir. area tecnica
  • Mario Foresta* - dir. area formazione
  • Loredana Trapanese - area formazione
  • Pasquale Scarlino* - dir. area segreteria
  • Mario Troise* - consigliere di presidenza
  • Antonio Di Marino - consigliere Pasquale Trezza - consigliere
  • Vincenzo Fariello - consigliere
  • Aldo Scarlino - consigliere
  • Ciro Stanzione* - coord. centro zona Nocera-Sarno
  • Rino Paolillo* - coord. centro zona cost. amalfitana
  • Gualtiero Sorrentino - pres. collegio revisori conti
  • Alessandro D'Atri - membro collegio revisori
  • Alfonso Romano - membro collegio revisori
  • Gerardo Canora - Presidente emerito
  • Luigi Genovino - Presidente onorario

    * anche consiglieri di comitato
  • Spiaggia in citta' a Cava de' Tirreni
    Cava [ 18 08 2008 ]
    Giunto alla tredicesima edizione, l'appuntamento col beach volley a Cava de' Tirreni e' entrato di diritto nel cuore metelliano!
    Un esilarante appuntamento nel piazzale dell'ex piscina comunale (spalle del palazzo comunale), dal 27 al 31 agosto atteso da centinaia di partecipanti/atleti e non solo.
    Una spiaggia allestita in pieno centro cittadino attrae le curiosita' del pubblico a prescindere dalla passione per il volley.
    Iscrizioni aperte a tutti per le tre le categorie in gara: Beach 4x4 misto (dove almeno un componente in campo dovra' essere di sesso diverso dagli altri), Beach 2x2 femminile e Beach 2x2 maschile.
    La manifestazione - organizzata dal Comitato di Cava de' Tirreni del Centro Sportivo Italiano, un'associazione senza scopo di lucro ispirata al principio di partecipazione all'attivita' associativa da parte di chiunque in condizione di uguaglianza e di pari opportunita', che opera da ben 54 anni su un territorio vasto comprendente sia il comune di Cava de' Tirreni, ma anche la Costiera Amalfitana e l'Agro Nocerino-Sarnese - sara' patrocinata dalla Citta' di Cava de' Tirreni, dalla Provincia di Salerno, dal CONI Salerno e dall'organizzazione Millennio dell'Abbazia di Cava de' Tirreni.
    "E' importante - dichiara Maria Teresa Risi, neo-presidente del Comitato CSI cavese - promuovere un movimento sportivo che viva l'esperienza dello sport come momento di educazione, di crescita, di impegno e di aggregazione sociale. Il beach volley e' il fiore all'occhiello tra le attivita' estive - e sara' un ottimo preludio per le tante attivita' programmate al Centro Sportivo Italiano per l'autunno".
    "Successo di partecipanti nelle precedenti edizioni - afferma Giovanni Scarlino, Coordinatore Tecnico del CSI metelliano - si e' arrivati fino a 250 atleti! L'edizione 2007 beach volley ha visto in spiaggia ben 42 squadre provenienti da tutta la Regione. Alla cerimonia di chiusura - tenuta alla presenza degli Amministratori locali con in testa il primo cittadino cavese Dr. Gravagnuolo - tantissimi premi consegnati e non solo per meriti tecnici: si premia la miss ed il mister beach e - chi nella manifestazione ha fatto piu' gaffe!".
    E' possibile iscriversi alla XIII edizione beach volley Cava presso gli uffici del Centro Sportivo Italiano siti al Corso Mazzini, 219 (presso Stadio Comunale) entro le ore 13,00 del 25 agosto.
    Danone Nations Cup 2008 - torneo internazionale
    di calcio A9 per ragazzi dagli 11 ai 12 anni
    Cava [ 19 05 2008 ]
    "CREDI NEI TUOI SOGNI CON DANONE NATIONS CUP"

    Quest'anno Cava de' Tirreni e' stata scelta come una delle otto tappe per ospitare la IX edizione della Danone Nations Cup, il torneo di calcio a nove riservato ai ragazzi di 11 e 12 anni organizzato da Danone, regolamentato secondo la carta dei valori fissati nel Progetto Culturale Sportivo del CSI, con il patrocinio della FIFA.
    Il torneo prevede 32 squadre provenienti da tutta la regione Campania, che si daranno battaglia suddivise in otto gironi da quattro con gare di sola andata, le vincitrici degli otto gironi domenica mattina disputeranno le fasi ad eliminazione diretta per decretare la vincitrice di tappa, che sara' ospitata dal Centro Sportivo Italiano a disputare le finali nazionali in programma a Milano il 14 e 15 giugno.
    Quest'anno poi la squadra vincitrice del torneo italiano volera' a Parigi dal 4 al 7 settembre, dove rappresentera' l'Italia alla finale Internazionale alla quale parteciperanno altre 40 squadre provenienti da tutto il mondo.
    Il calcio di inzio della tappa cavese e' previsto per sabato 24 Maggio alle ore 15.00 presso lo stadio Simonetta Lamberti dove saranno impegnati 6 gironi eliminatori e in contemporanea presso la struttura del Centro Sportivo Agrese di Nocera Inferiore dove saranno impegnati gli altri 2 gironi eliminatori.
    Mentre la fase finale con la relativa premiazione e' in programma per Domenica mattina al Simonetta Lamberti a partire dalle ore 09.30.
    MERCOLEDi' 21 maggio alle ore 19.00 presso l'aula consiliare del comune di Cava de' Tirreni, alla presenza del sindaco di Cava il dott. Luigi Grvagnuolo e del consigliere delegato all'attivita' sportiva prof. Pasquale Scarlino, che faranno gli onori di casa, insieme ai dirigenti del comitato cavese, ai rappresentanti di Danone Italia e a tutti i dirigenti delle societa' sportive, ci sara' il sorteggio dei gironi con la stesura dei calendari di gara.
    Assemblea Regionale CSI elettiva
    Cava [ 19 05 2008 ]
    Centoventisette societa' sportive attraverso i propri dirigenti hanno partecipato all'assemblea Regionale elettiva del Centro Sportivo Italiano della Regione Campania.
    Nella biblioteca comunale messa a disposizione dall'amministrazione comunale si e' svolto l'importante momento associativo del CSI regionale.
    A fare gli onori di casa la neo-presidente del CSI Cava Prof.ssa Maria Teresa Risi a seguire il saluto dell'Amministrazione nella persona del Sindaco Dottor Luigi Gravagnuolo.
    Subito dopo c'e' stata la relazione congressuale del presidente Giovanni Regine che puntigliosamente ha evidenziato il grosso lavoro effettuato in questo quadriennio.
    A seguire gli interventi degli altri presidenti di Comitato con Antonio Papa del CSI Napoli, Luigi Di Caprio del Comitato di Caserta e di altri dirigenti di societa'.
    Subito dopo si e' passati al momento elettivo che ha visto eleggere quale Presidente del CSI Campania per il quadriennio 2008/2012 il Prof. PASQUALE SCARLINO gia' pesidente del Comitato di Cava ed attuale Consigliere con delega allo sport del Comune di Cava, mentre sono stati eletti consiglieri IEVOLELLA VINCENZO (Comitato di Benevento) – MORRA FRANCESCO (SALERNO) PELLINO ENRICO (Napoli) PERROTTA ANTONIO (Caserta) RENZULLI PASQUALE (AVELLINO) Tra il Collegio Regionale dei Probiviri Bisogno Elena (Cava), Guerra Giovanni (Napoli) Materazzi Nunzio (Napoli) e Mongillo Stefano (Caserta).
    Per i candidati a revisore dei conti regionali Pisapia Roberto di Cava, Rastelli Renato di Caserta e Della Paolera Giovanni di Caserta.
    Una bella soddisfazione e' stato il commento a caldo del neo presidente: un lungo cammino iniziato 40 anni fa all'interno della grande famiglia del CSI come atleta, poi come Operatore Arbitro, seguito dai vari incarichi di dirigente di comitato fino ad arrivare a Presidente Territoriale e a Consigliere Nazionale del CSI per due mandati conseguitivi.
    L'impegno conclude Scarlino e' quello di riportare all'interno del circuito associativo regionale quello spirito di aggregazione e di appartenenza che negli ultimi anni si e' andato perdendo, soprattutto perche' anche il livello regionale dell'associazione sta diventando una vera e propria agenzia di servizio.
    L'Assemblea si e' conclusa con l'augurio al neo presidente e alla sua squadra con il pensiero rivolto al Congresso Nazionale del Giugno prossimo dove la Campania sara' rappresentata dai candidati consiglieri Salvatore Maturo e Luigi Di Caprio e dal componente per la carica dei Revisori di Conti nella persona del rag. Angelo Putrella.
    Assemblea elettiva Comitato CSI Cava
    Cava [ 09 05 2008 ]
    Sabato 10 maggio con inizio alle ore 17.00 presso il Salone Vescovile di Cava de' tirreni il C.S.I.(Centro Sportivo Italiano) Comitato di Cava de' tirreni celebrera' il suo Congresso- Assemblea elettiva per il quadrienno 2008/2012.
    Candidata presidente e' la Prof.ssa Maria Teresa Risi che andra' a sostituire Pasquale Scarlino gia' in aspettativa per l'incarico politico ricevuto in qualita' di consigliere delegato allo sport del Comune di Cava. Per quanto riguarda il Consiglio restano da eleggere 12 componenti tra i 18 che hanno dato la loro disponibilita' presentando la candidatura, in ordine alfabetico sono: Di Marino Antonio, Fariello vincenzo, Foresta Mario, Fortunato Laura, Galasso Vito, Gambardella Andrea, Guarino Pietro, Paolillo Rino, Pisapia eliseo, Scarlino Aldo, Scarlino Giovanni, Scarlino Pasquale, Stanzione ciro, Trapanese Loredana, Trezza Nicola, Trezza Pasquale, Troise Mario, Villani Giuseppe. Per quanto riguarda i revisori dei conti hanno presentato la loro candidatura: D'Atri Alessandro, Romano alfonso, Sorrentino Gualtiero.
    I lavori si apriranno con una duplice relazione del presidente f.f. Pietro Guarino per quanto riguarda gli ultimi due anni e del Prof. Pasquale Scarlino riguardante la gestione di inizio quadriennio. Un momento molto importante quello del Congresso del CSI Cava che andra' a delineare le basi-guida per il prossimo quadriennio. Per la prima volta a questa importante carica sara' chiamata una donna.
    Non mancheranno i saluti e la presenza delle autorita' ad iniziare da Sua eccellenza Mons. Orazio Soricelli, del Sindaco di Cava de' Tirreni Luigi Gravagnuolo e del Presidente del CONI Guglielmo Talento.
    L'Assemblea precede giusto di una settimana quella Regionale dove vede come candidato alla guida della regione il nostro gia' presidente Pasquale Scarlino che lascera' l'incarico di Consigliere Nazionale per far posto al neo-entrante Luigi Di Caprio del Comitato CSi di Caserta.
    "Podistica S. Lorenzo", trionfa il keniano Tanui
    Cava [ 18 09 2007 ]
    Splendida 46

    Grandi emozioni, testimonial d'eccezione, quasi 300 atleti in gara, bagno di folla sul percorso ed al traguardo. Entusiasmante la 46

    L'evento, organizzato dal Comitato del C.S.I. di Cava de'Tirreni e dal Gruppo Sportivo "Mario Canonico S. Lorenzo", e' stato nobilitato dalla presenza della campionessa Antonietta Di Martino, medaglia d'argento ai recenti Mondiali di Atletica in Giappone, che ha dato il via, insieme all'Assessore provinciale allo Sport, Pierangelo Cardalesi, alla Gara Assoluti ed alla Gara Femminile.

    La Gara Maschile Assoluta - "Trofeo Armando Di Mauro" e' stata vinta dal keniano Isaack Tanui (classe 1986), che ha coperto i 7,8 km del percorso in 23'17". L'atleta africano, grande favorito della vigilia, ha imposto il suo ritmo sin dalle prime battute di gara, operando progressivamente una selezione "spietata". Rimasto solo al comando dal 3

    Nella Gara Femminile - "Memorial Agnese Lodato" (km 2,8) trionfo di Veronica Correale (Vigili del Fuoco Roma, classe 1977), con il riscontro cronometrico di 10'21". Alle sue spalle Maria Pericotti (Isaura Valle dell'Irno, classe 1976), distanziata di 18" dalla vincitrice, e Federica Proietti (Fiamme Gialle Amatori Villaspada Roma, classe 1987). Da segnalare la partecipazione alla gara della vietnamita Thy Kim Zervos, prima atleta asiatico in assoluto presente alla "Podistica S. Lorenzo", e di due podiste tedesche provenienti da Schwerte, citta' gemellata con Cava de'Tirreni.

    Nella Gara Allievi (km 3,6) stradominio dell'Isaura Valle dell'Irno, i cui atleti hanno occupato i primi due gradini del podio. Successo di Natale Napoli (classe 1991), con il tempo di 12'09", che ha preceduto nell'ordine Marco Rainone (classe 1991) e Rocco Nuozzo (Atletica Vallo di Diano, classe 1992), rispettivamente con il tempo di 12'56" e 13'18".

    La competizione riservata ad Allieve e Cadette (km 1,2) e' stata vinta da Alessia Amore (Isaura Valle dell'Irno, classe 1992), con il tempo di 4'35". Al 2

    Infine, nella gara (m 600) riservata agli studenti delle Scuole Medie del 52

    Questa la classifica finale per societa': 1

    Numerose, ancor piu del solito, le autorita' presenti alla cerimonia di premiazione, svoltasi al termine delle gare nella palestra della Scuola Media "Carducci-Trezza". Tra i tanti, ricordiamo l'eurodeputato Alfonso Andria, gli onorevoli Andrea Annunziata ed Edmondo Cirielli, il sindaco di Cava de'Tirreni, Luigi Gravagnuolo, oltre a numerosi consiglieri comunali cavesi, ai vertici dell'Azienda di Soggiorno e Turismo metelliana ed al Commissario del Consorzio di Bacino Salerno 1, Raffaele Fiorillo.

    Tra i momenti clou la premiazione della karateka Francesca Santoriello, campionessa mondiale nella specialita' kumite (karate da combattimento), come "Atleta cavese dell'anno". Un riconoscimento istituito dall'Amministrazione comunale di Cava de'Tirreni per premiare lo sportivo metelliano maggiormente distintosi nel corso dell'anno, che anche stavolta e' stato assegnato in occasione della "Podistica S. Lorenzo".

    Il "Trofeo Armando Di Mauro", la "Medaglia d'Argento del Presidente della Repubblica", la "Medaglia di Bronzo del Presidente del Senato", la "Targa del Comune di Cava de'Tirreni", il "Trofeo Agnese Lodato" ed il "Portico d'Argento" i premi piu prestigiosi consegnati durante la cerimonia, che si e' chiusa con un festoso spettacolo pirotecnico.

    Bilancio ampiamente positivo, dunque, per la 46


    L'INFORMAZIONE
    L'Ufficio Stampa della "Podistica S. Lorenzo" e' curato da ilPortico.it , quotidiano on line di Cava de'Tirreni, edito dalla Microsys Informatica e curato dall'Agenzia di Comunicazione MTN Company.
    IlPortico.it ha realizzato anche la ripresa televisiva della manifestazione, con un servizio, contenente le fasi salienti dell'evento e le interviste del dopo gara, che sara' possibile vedere on line sulle frequenze de "ilPortico Tv".
    Tutte le notizie, i cenni storici, le curiosita' e le foto piu belle della "Podistica S. Lorenzo" sono consultabili sul sito web www.podisticasanlorenzo.com.


    Per info e contatti:
    Gruppo Sportivo "Canonico S. Lorenzo", via San Lorenzo n. 2 - Cava de'Tirreni (tel. 089 442398 / 328 1291866)
    Comitato C.S.I. di Cava de'Tirreni, Corso Mazzini n. 215/A (c/o Stadio comunale "Simonetta Lamberti") Ufficio Stampa: Lello Pisapia (328 8965810) Sito web: www.podisticasanlorenzo.com;
    e-mail: c.di.salvatore@alice.it
    Podistica Internazionale San Lorenzo, ecco i vincitori
    Cava [ 17 09 2007 ]
    Ieri mattina si e' conclusa la 46 Diverse le gare previste dalla manifestazione:
    ore 17.00 ore 17.00 ore 16.00 ore15.30 Durante la cerimonia di premiazione, e' stato consegnato il premio "Atleta Cavese dell'anno" alla campionessa mondiale di kumite (karate da combattimento) Francesca Santoriello.
    Ecco la classifica dei vincitori della "Podistica Internazionale S. Lorenzo":
  • Gara Assoluti Maschili Trofeo "Armando Di Mauro"
    1) 186 Isaack Tanni, Kenya, 23' 17"
    2) 179 Hamad Bibi, Marocco, 24' 16"
    3) 168 Marcello Capostosti, Fiamme Gialle Amatori Villasada Roma, 24' 38"
    4) 180 Doriano Bussolotto, Gruppo Sportivo E.I., Roma, 25' 15"
    5) 168 Marco Calderone, Asd Antoniana, Runners Club, 25' 15"

  • Gara Femminile Trofeo "Agnese Lodato"
    1) 171 Veronica Correale, Vigili del Fuoco, Roma, 10' 21"

  • Gara Allievi
    1) 191 Natale Napoli, Isaura Valle dell'Irno, 12' 09"

  • Gara Cadette e Allieve
    1) 192 Alessia Amore, Isaura Valle dell'Irno, 4' 35"

  • Gara Studenti
    1) 193 Francesco Trabicio, 2
  • "Podistica S. Lorenzo", domenica la 46
    Cava [ 12 09 2007 ]
    Domenica 16 settembre, a Cava de'Tirreni (Sa), si svolgera' la 46

    Si e' svolta questa mattina, presso il Comitato Provinciale del CONI di Salerno, la conferenza stampa di presentazione della 46

    Un evento sportivo di grande fascino e tradizione, che di anno in anno rinnova l'antico successo, in vista del grande appuntamento del Cinquantenario. La manifestazione, facente parte del calendario nazionale del Centro Sportivo Italiano, e' organizzata dal Comitato del C.S.I. di Cava de'Tirreni e dal Gruppo Sportivo "Mario Canonico S. Lorenzo", con il patrocinio di: Ministero per i Beni e le Attivita' Culturali, Regione Campania, Provincia di Salerno, Comune di Cava de'Tirreni, Comitato Provinciale del CONI, Presidenza Nazionale del C.S.I., Azienda Autonoma di Soggiorno e Turismo di Cava de'Tirreni.

    Sono intervenuti alla conferenza stampa: Guglielmo Talento, Presidente provinciale del CONI; Pasquale Scarlino, Consigliere comunale di Cava de'Tirreni con delega allo Sport; Antonio Ragone, Presidente del Gruppo Sportivo "Mario Canonico S. Lorenzo".

    La "Podistica S. Lorenzo" 2007 vedra' ai nastri di partenza, come in passato, numerosi atleti di spessore, tra cui molti stranieri. Con una grande novita': la prima partecipazione in assoluto di un atleta asiatico, una vietnamita che prendera' parte alla Gara Femminile. Ad ulteriore conferma della crescente "internazionalita'" della prova.

    Il clou della "Podistica" e' in programma alle ore 17.00, con la partenza in contemporanea della Gara Femminile, che si fermera' al passaggio intermedio a S. Lorenzo (km 2,8), e della Gara Assoluti, prevista sulla distanza di km 7,8. In precedenza (ore 16.00) spazio alla gara riservata ad Allievi, Allieve e Cadette (km 3,6). La giornata sara' aperta (ore 15.30) dalla gara riservata agli studenti delle Scuole Medie del 52

    Anche quest'anno, in occasione della "Podistica S. Lorenzo", sara' consegnato il premio all'"Atleta cavese dell'anno", riconoscimento istituito dall'Amministrazione comunale di Cava de'Tirreni per premiare lo sportivo metelliano maggiormente distintosi nel corso dell'anno. Vincitore dell'edizione 2007 e' la karateka Francesca Santoriello (17/11/1986), che nello scorso giugno, in Spagna, ha conquistato il titolo mondiale WUKO, categoria fino a 55 kg, nella specialita' kumite (karate da combattimento). Un successo strepitoso, a distanza di un anno dalla medaglia d'oro vinta dalla Santoriello ai Campionati Europei in Austria.

    IL PROGRAMMA
  • Ore 14.30: Ritrovo Giuria e concorrenti;
  • Ore 15.30: Gara Scuole Medie;
  • Ore 16.00: Gara Allievi, Allieve e Cadette;
  • Ore 17.00: Gara Assoluti e Gara Femminile;
  • Ore 18.00: Cerimonia di premiazione.

    LE ISCRIZIONI
    Le iscrizioni, gratuite, si accettano improrogabilmente entro le ore 20.30 di venerdi' 14 settembre 2007, presso la sede del "G.S. Canonico San Lorenzo" (via San Lorenzo, 2 - 84013 Cava de'Tirreni - Sa),
    telefonicamente ai numeri 089 461602 (tel. e fax del C.S.I. Cava de'Tirreni) - 089 442398 - 328 1291866,
    via posta elettronica all'indirizzo e-mail c.di.salvatore@alice.it.

    L'ALBO D'ORO
    Nell'Albo d'Oro figurano i nomi di atleti prestigiosi. La prova, infatti, ha costituito il trampolino di lancio o una passerella per vari campioni. Tra i vincitori delle passate edizioni, si ricordano il nazionale Angelo Carosi, Massimo Santamaria, poi campione italiano assoluto sui 10.000 metri, Luigi Lauro e Paolo Donati, piu volte azzurri, Salvatore Nicosia, campione mondiale di maratona a squadre, il burundiano Alois Nizigama ed il keniano Philemon Tarbei (vincitore dell'ultima edizione e detentore del primato della corsa: 22'53").

    LE NOTE TECNICHE
    Delle varie gare previste, quella piu importante, la maschile assoluta, si correra' su una distanza di km 7,8, con partenza ed arrivo a S. Lorenzo. Ad essa si affiancheranno, precedendola in ordine di programma, le altre due competizioni, quella per la categoria allievi e quella per gli studenti. Il percorso della gara assoluta maschile si snoda lungo un doppio anello, con partenza in salita, cui segue, dopo soli 500 metri, una lunga discesa fino al 2

    I PREMI
    La cerimonia di premiazione avra' inizio alle ore 18.00, presso la Scuola Media "Carducci-Trezza". Saranno presenti, come ogni anno, varie personalita' politiche, sportive e religiose. Tra i numerosi premi in palio, spiccano: il "Trofeo Armando Di Mauro", destinato al vincitore della gara maschile assoluta; la "Medaglia d'Argento del Presidente della Repubblica", che andra' alla societa' del primo classificato della gara maschile assoluta; la "Medaglia di Bronzo del Presidente del Senato", che sara' assegnata alla societa' cui appartiene il vincitore della gara allievi; la "Targa del Comune di Cava de'Tirreni", destinata alla societa' di appartenenza della prima classificata della gara femminile assoluta; il "Trofeo Agnese Lodato", riservato alla vincitrice della gara femminile assoluta; il "Portico d'Argento", targa messa in palio dall'Azienda Autonoma di Soggiorno e Turismo di Cava de'Tirreni.

    IL CONCORSO SCOLASTICO
    Anche quest'anno la "Podistica" e' accompagnata dallo svolgimento del "20

    Per info e contatti:
  • Gruppo Sportivo "Canonico S. Lorenzo", via San Lorenzo n. 2 - Cava de'Tirreni (tel. 089 442398 / 328 1291866)
  • Comitato C.S.I. di Cava de'Tirreni, Corso Mazzini n. 215/A (c/o Stadio comunale "Simonetta Lamberti") - Cava de'Tirreni (tel e fax: 089 461602)
  • Ufficio Stampa: Lello Pisapia (328 8965810) - Luciano D'Amato (333 6633296)
  • Sito web: www.podisticasanlorenzo.com
  • e-mail:c.di.salvatore@alice.it.
  • XII torneo Regionale di Beach Volley "Citta' di Cava"
    Cava [ 27 08 2007 ]
    Con la conferenza stampa di presentazione di questa mattina (ore 11.30, Aula Consiliare del Comune di Cava de' Tirreni), prende il via ufficialmente il XII torneo Regionale di Beach Volley "Citta' di Cava" in programma presso la Piazza ex Piscina Comunale (adiacente il palazzo di citta') da Mercoledi' 29 Agosto a Domenica 2 Settembre.
    La manifestazione rientra nel programma E Come ogni anno la manifestazione aprira' con la giornata conclusiva del progetto AURORA MADDALENA che vede il coinvolgimento dei ragazzi del rione Maddalena impegnati durante l'estate in momenti ludici ed associativi, concluderanno questo loro impegno in una vera e propria festa sulla sabbia.
    Subito dopo partira' il torneo, quest'anno verra' arricchito (dopo l'esperienza dello scorso anno), di altri due momenti: Il torneo 2 x 2 Maschile e il torneo 2 x 2 Femminile accanto naturalmente a quello tradizionale 4 x 4 misto.
    Al momento gia' sono circa 20 le formazioni iscritte provenienti da tutta la regione, per cui si prevede oltre ad una buona partecipazione anche uno spettacolo dal valore tecnico soddisfacente.
    La macchina organizzativa del CSI con tutti i suoi operatori e' pronta per questa ennesima scommessa, iniziata quasi per gioco dodici anni fa e che ha visto il coinvolgimento delle varie amministrazioni che si sono succedute nell'arco degli anni.
    CSI Tennistavolo Cava
    Cava [ 10 05 2007 ]
    Sabato 05/05/2007 si e' disputata la penultima gara del Campionato Nazionale di Serie C1 dove i nostri atleti erano impegnati nel difficile big-match a Catania. Purtroppo i nostri hanno dovuto soccombere ai forti Catanesi e lasciare agli stessi il primato e la promozione diretta al campionato di serie B2. Adesso i nostri alfieri Rispoli, D'Antonio, Chiancone e Manzo avranno ancora la possibilita' di riportare il CSI TT Cava in serie B attraverso i Play Off che si terranno a Terni il 16 e 17 giugno.
    La nostra societa' sabato 12/05/2007 sara' impegnata nell'organizzazione del Trofeo Mauro e Gino Avella che si terra' presso la Palestra della Scuola Elementare di Pregiato con inizio alle ore 15.00. Il torneo sara' sdoppiato in due categorie, Open, che vedra' impegnati atleti di grande levatura provenienti da diverse societa' italiane, e Giovanile dove saranno presenti i settori giovanili delle principali societa' Campane.
    SCETAJORDE bagnata ma partecipata
    Cava [ 03 05 2007 ]
    Neppure la pioggia ha fermato la SCETAJORDE festival dell'allegro podismo su strada indetta ed organizzata dal Centro Sportivo Italiano Comitato Territoriale di Cava de' Tirreni che ha visto il patrocinio del Comune di Cava, del CONI Provinciale e della stessa Provincia. 458 atleti non curanti delle condizioni meteorologiche che incombevano sulla citta', hanno deciso unitamente agli organizzatori di partecipare alla manifestazione (percorso modificato proprio per le condizioni avverse). Alle 10,30 il Sindaco della Citta' Dottor Luigi Gravagnuolo ha dato il via alla manifestazione che si e' snodata lungo le strade cittadine fino a raggiungere Piazza S. Francesco per poi ritornare in Piazza Duomo per giungere all'arrivo previsto in Piazza Lentini, dove successivamente e' stato aperto il VILLAGGIO DELLO SPORT.
    Il parcheggio allestito per l'occasione in un vero e proprio villaggio sportivo con spazi dedicati alla Pallavolo, al Basket, Ginnastica Ritmica, Calcio e percorso polisportivo. Il piu partecipato e seguito e' stato lo spazio dedicato alla Danza Sportiva, dove ben otto gruppi con circa duecento atleti si sono esibiti, finche' la pioggia non ha detto stop. Una grossa soddisfazione e' stato il commento a caldo del presidente f.f. del CSI Cava PIETRO GUARINO, il quale si e' voluto complimentare con i fantastici ragazzi del CSI metelliano. La decisione finale di far svolgere la manifestazione e' stata presa alle ore 8,00 del mattino. In men di due ore e' stato allestito l'intero villaggio ed e' stato predisposto tutto l'occorrente affinche' la manifestazione si svolgesse nel rispetto delle regole ed in massima sicurezza.
    Ancora una volta aggiunge PASQUALE SCARLINO consigliere Delegato alla promozione delle attivita' sportive del Comune di Cava e promotore dell'iniziativa, ci siamo resi conto che la manifestazione della SCETAJORDE per altro giunta alla 37 Un grazie conclude Scarlino alle associazioni collaterali che hanno collaborato con il CSI: Mani Amiche, I Pionieri della Croce Rossa, la Protezione Civile del Comune di Cava e naturalmente il Corpo di Polizia Municipale
    XI edizione del Beach Volley, ma ora: un prezioso contributo alla consegna dei bio-cestelli
    Cava [ 11 08 2006 ]
    Anche il C.S.I. di Cava de' Tirreni e' stato invitato, da parte del Comune di Cava de' Tirreni a collaborare per la distribuzione dei cestelli e delle buste biodegradabili per la raccolta differenziata sul territorio della citta'. Le ragazze del servizio civile, Loredana Trapanese e Luisa Cutolo, coordinate dal prof. Mario Foresta e dal Dirigente Aldo Scarlino stanno provvedendo alla consegna del materiale su tutto il tratto di via XXV luglio, dalla stazione ferroviaria fino alla frazione di San Giuseppe al Pozzo, compresa via Basilio Lamberti. Oltre al porta a porta mattutino il materiale puo' essere ritirato anche presso la sede del C.S.I. CAVA in Corso Mazzini Stadio Comunale lato tribuna, tutti i pomeriggi dal lunedi' al venerdi' dalle ore 17.00 alle ore 19.30. Quindi ancora una volta il C.S.I. CAVA non e' rimasto insensibile alle attivita' sociali pur trovandosi nel mese di agosto, dove i volontari stanno ritemprandosi e riposandosi, per poi iniziare la nuova annata sportiva che iniziera' appena dopo il ferragosto con l'11
         
      Contattaci  
     

     
    Contattaci
    Chi siamo
     
      Commerciali  
     
    Industrie
    Artigiani
    Ristorazione
    Alberghi
    Shopping
    Salute
    Arredamenti
    Servizi
    Immobili
    Commercio
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
    torna in cima