AdBlock Detected!

Il nostro sito web è reso possibile dalla visualizzazione di annunci pubblicitari ai nostri visitatori. Sostienici,
disattiva l’Ad-Block.

CavaNotizie.it - Cavese

Gioia ed emozioni forti in terra sarda

Pubblicità

Mettiamo da parte la scaramanzia, adesso possiamo dirlo forte: la Cavese ha vinto il campionato! Siamo ufficialmente in Lega Pro! Eppure, questa “vittoria”, nonostante il cospicuo vantaggio proprio sui vicini nocerini, era preventivata per la giornata successiva, nel match contro la Boreale.

La trasferta in terra sarda di per sé rappresentava già una sfida ostica, ma la rete di Di Piazza, mattatore assoluto di questa stagione, ha acceso gli animi già nel primo pomeriggio.

Le notizie che arrivano da Nocera sono sempre più confortanti e, alla rete del Cassino, “La speranza divampa” (la celeberrima citazione di Gandalf il grigio ne “Il Signore degli anelli”) fa eco nella mente di tutti i tifosi.

La partita termina in Sardegna, si continua a giocare a Nocera. Sei minuti di recupero. Ma sta davvero succedendo? Tocca prendere sciarpa e maglietta, al diavolo il riposo domenicale. Al triplice fischio di Nocerina-Cassino alcuni sono già per strada a esultare, ma è un numero esiguo di perone, perché, appunto nessuno era davvero pronto per quel che stava davvero accadendo.

Si esulta, si canta, si salta e, nel delirio, la folla aumenta man mano, il richiamo blufoncè si diffonde e chiunque si riversa per strada: piazza Duomo alle 17:30 è invasa da una fiumana biancoblù, nel delirio più totale. Cori, sciarpate, dediche, urla, si deve tener botta però: la Cavese è attesa al Lamberti, di ritorno dalla Sardegna, alle 22:00.

Pubblicità

Condividi su:

Giovedì, 23 Maggio 2024 -
Partners
CavaNotizie.it TV
AT Accademia Musicale Talenti
CAVA DE' TIRRENI
Pubblicità