AdBlock Detected!

Il nostro sito web è reso possibile dalla visualizzazione di annunci pubblicitari ai nostri visitatori. Sostienici,
disattiva l’Ad-Block.

La Neurochirurgia arriva a Cava de’ Tirreni. Una nuova frontiera per la Clinica Ruggiero

Pubblicità

Un nuovo capitolo si apre per la Clinica Ruggiero, struttura d’eccellenza che non arresta la sua espansione per fornire ai pazienti cure all’avanguardia e servizi di primo livello. Dal mese di marzo, presso la nota clinica di Cava de’ Tirreni, è infatti possibile sottoporsi a visite specialistiche con il Dott. Pasquale Donnarumma, Neurochirurgo e Chirurgo Vertebrale dalla comprovata esperienza internazionale. Formatosi tra le prestigiose mura dell’Università “Sapienza” di Roma e affinando le sue competenze in Inghilterra e negli Stati Uniti, il Dott. Donnarumma ha deciso di operare nella sua regione d’origine, la Campania, e mettere a disposizione le conoscenze acquisite innanzitutto verso la sua comunità.

Donnarumma è oggi Dirigente Medico presso la UOC di Neurochirurgia dell’AORN Moscati di Avellino, reparto considerato dalla rivista scientifica internazionale Newsweek tra i primi 100 del mondo, ma non solo. È membro di AO Spine, società mondiale di Chirurgia Vertebrale, dal 2009.Vanta collaborazioni con l’ospedale pediatrico Santobono di Napoli per il trattamento delle Scoliosi ed è docente di Neurochirurgia e Malattie dell’Apparato locomotore presso l’Università della Campania “Vanvitelli”.

È dottore di ricerca (PhD), nonché autore di oltre 40 pubblicazioni scientifiche su riviste internazionali sul trattamento delle patologie complesse della colonna vertebrale. I suoi campi di interesse e competenza riguardano: mal di schiena e dolore cervicale, ernia del disco, stenosi, spondilolistesi, scoliosi dell’adulto e dell’adolescente, principi di biomeccanica e posturologia, nonché fratture e tumori del rachide. Maestria e umanità si incontrano nel suo approccio, dove la cura non è solo chirurgica, ma abbraccia anche soluzioni non invasive.

Avvalendosi di un team di esperti e collaborazioni con numerosi centri di terapia fisica e riabilitazione sul territorio, il paziente che richiederà il suo intervento presso la Clinica Ruggero verrà seguito anche nelle soluzioni “non chirurgiche” delle problematiche del rachide. Inoltre, presso la nuova radiologia della struttura cavese, è già disponibile l’esecuzione di esami radiologici di base e di controllo pre e post operatori con apparecchiature sofisticate di ultima generazione. La Clinica Ruggiero diventa così ulteriore punto di riferimento per la collettività, continuando ad assicurarsi per i suoi utenti la presenza di nomi illustri del panorama sanitario contemporaneo.

Pubblicità

Condividi su:

Giovedì, 23 Maggio 2024 -
CavaNotizie.it - Speciale Cavese
CavaNotizie.it TV
AT Accademia Musicale Talenti
Partners
CAVA DE' TIRRENI
Pubblicità