Informazione  
 
Il numero in edicola
Archivio cartaceo
Editoriali
 
 
Archivio cronaca
Comunicati comunali
Il sindaco risponde
Lettere al giornale
 
  Sport  
 
Cavese Calcio
Arti marziali
Atletica e C.S.I
Altri sport
 
  Ritratti  
 
La Giunta Comunale
I Consiglieri comunali
Personaggi cavesi
Foto di Cava
Scorci metelliani
 
  Consulenti  
 
Avvocato
Commercialista
Immobiliare
Lavoro
Dentista
Nutrizionista
Sessuologo
 
  Medicina  
 
Distretto sanitario SA1
Articoli
Centro di salute mentale
Consultorio
Sert
Diabetologia
Il medico risponde
 
  Istituzioni  
 
Palazzo di Citta'
Comunicati comunali
Associazioni
Consorzio di Bacino SA1
Intermedia
Scuola
 
  Servizi  
 
Farmacie
Numeri utili
Orari autobus
Orario treni
Siti istituzionali
 
  Annunci  
 
Compro e vendo
Immobiliari
Cerco e offro lavoro
 
  Rubriche  
 
Lettere
Cultura
Speciali
Mondo Giovani
Cavesi nel mondo
Immigrazione
Mostra fotografica
Scadenze fiscali
Umorismo e satira
Chi siamo
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
torna in cima
Sabrina Ingenito
Tratto da CavaNotizie.it n.32
15 Novembre 2008
Gli acquarelli di Sabrina Ingenito
promessa dell'arte made in Cava



Flavia Bevilacqua
Nata a Milano il 24 novembre del 1970 da genitori cavesi e vissuta nella capitale lombarda fino all'eta' di 12 anni, Sabrina Ingenito nell'aspetto, nell'intraprendenza e nella romantica vivacita' cosi' ben espressa nei suoi lavori pittorici, ha conservato tutte le caratteristiche partenopee che fanno di lei un'artista versatile e promettente. Diplomata al liceo artistico Andrea Sabatini di Salerno, ancora giovanissima ebbe la ventura d'imbattersi in uno straordinario pittore e rinomato maestro di lavori sul vetro, l'indimenticabile professor Enzo Minieri. Un incontro destinato a segnare una svolta nel suo percorso artistico e professionale, che si arricchi' di padronanza del mezzo pittorico e soprattutto di sicurezza nell'esecuzione dei lavori. Ma non fu questo l'unico incontro a definire le sue doti e la sua passione per quest'arte. Infatti, la direzione artistica del compianto professor Franco Lorito e del professor Mario Memoli segnarono i solchi per quella che oggi potremo definire una personale e notevole tecnica pittorica che Sabrina realizza attraverso l'acquerello.


Sposata e madre di due bambine, Sabrina Ingenito per dipingere predilige il silenzio della notte e le note di una musica soffusa che magicamente la conducono nell'imponderabile mondo delle emozioni, mentre la mano spedita fissa sulla tela i colori di un'anima delicata e passionale, indefinita e chiara nella ricerca di una personale realta' che si traduce in un astrattismo floreale. I lavori di Sabrina sembrano spuntare dal nulla per esplodere in una incorporea ricchezza di particolari come preludio all'assoluto.
Recensita dai critici d'arte Salvatore Storace ed Umberto Maglione, dal professor Enzo Acquaviva e dal pittore e professor Mario Memoli, la nostra artista Ingenito ha partecipato alla terza edizione del premio artistico letterario dell'associazione San Tarcisio di Nocera Inferiore aggiudicandosi il primo premio ex aequo con l'opera intitolata "Ananau", che rappresenta l'utopia dell'amicizia tra i popoli. Ha inoltre realizzato "Attraverso i miei occhi", un dipinto per il corso di "valutazione della qualita' della vita del malato oncologico" dell'ufficio e consulta di pastorale della salute, centro di cultura bioetica, Diocesi di Nocera Sarno ed ha partecipato alla mostra d'arte contemporanea Episcopio Teatro Festival 2008 Sarno con l'associazione Onlus "Circolo dell'amicizia".
Attualmente l'artista e' impegnata con due suoi lavori "Sacrificio" e "Sottobosco in fiore" che presentera' alla mostra itinerante che si terra' dal 14 al 22 novembre presso il chiostro dell'istituto delle figlie della Carita' del Preziosissimo Sangue, in via S. Francesco a Pagani.
     
  Contattaci  
 

 
Contattaci
Chi siamo
 
  Commerciali  
 
Industrie
Artigiani
Ristorazione
Alberghi
Shopping
Salute
Arredamenti
Servizi
Immobili
Commercio
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
torna in cima